Ozzy Osbourne ribadisce che non si ritirerà mai dalla musica

L’ex Black Sabbath dichiara ancora una volta che non andrà in pensione molto presto.
Ozzy Osbourne ribadisce che non si ritirerà mai dalla musica

Sono passati quasi tre anni da quando l’ex Black Sabbath ha annunciato il suo “No More Tours 2” - il cui calendario tra il 2018 e il 2020 ha subito diverse variazioni a causa dei problemi di salute di Ozzy Osbourne e dell’emergenza Coronavirus, che hanno portato anche allo slittamento della data in Italia. Nonostante al momento dell’annuncio il titolo della tournée, ispirato alla serie di date dell’artista britannico del 1992, poteva destare il sospetto che l’ora di ritirarsi per Osbourne fosse vicina, l’ex Black Sabbath aveva ribadito che non era intenzionato ad andare in pensione.

A margine di una recente intervista rilasciata alla rivista britannica Mirror, Ozzy Osbourne ha dichiarato ancora una volta che non si ritirerà mai dalla musica. L’artista britannico ha detto:

“Sapete quando mi ritirerò? Quando sentirò che stanno mettendo i chiodi alla mia bara. E poi farò un cazzo di bis. Sono il Principe delle tenebre”.

Ha aggiunto: 

"Quando senti il pubblico saltare provi una sensazione migliore di un orgasmo. È la migliore storia d'amore della mia vita. La festa è iniziata, amico. Mi sento onorato che la gente ha ancora ancora di vedermi”.

Ozzy Osbourne, il quale ha rivelato all’inizio del 2020 che gli era stato diagnosticato il morbo di Parkinson, ha pubblicato il suo ultimo album “Ordinary Man” (leggi qui la nostra recensione) lo scorso 21 febbraio. L’ex Black Sabbath ha recentemente fatto sapere che è in lavorazione un film basato sulla storia dell’ex Black Sabbath e lo scorso 24 agosto ha condiviso sui social il nuovo trailer del documentario a lui dedicato, "Biography: The Nine Lives of Ozzy Osbourne", che sarà presentato al pubblico il prossimo 7 settembre. Oggi, 29 agosto, Osbourne ha ricordato ai fan l’arrivo del lungometraggio condividendo sui social alcune immagini tratte dal documentario che - tra le altre cose - sarà caratterizzato dalle testimonianze dei familiari dell'artista e da quelle di quelle di Ice-T, Marilyn Manson, Rob Zombie, Jonathan Davis dei Korn e molti altri.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
8 feb
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.