Alanis Morissette: la sua musa ispiratrice è stata Kate Bush

La cantautrice canadese ha rivelato chi, più di altri, l'ha spinta a cantare.
Alanis Morissette: la sua musa ispiratrice è stata Kate Bush

Nel primo episodio di 'Alanis Radio' ospitato da Apple Music Hits, la cantautrice canadese Alanis Morissette ha rivelato di essere stata ispirata a cantare, più di ogni altra cosa, da Kate Bush e dalla sua hit del 1978 "Wuthering Heights".

Questo il pensiero espresso dalla 46enne interprete di “Ironic” sulla sua musa ispiratrice: "Aveva 19 anni quando uscì nel 1978, lei è inglese, la canzone si chiama “Wuthering Heights” è stata la prima donna a raggiungere il primo posto in classifica in Gran Bretagna con una canzone da lei. Il titolo, la narrazione e il contenuto della canzone sono basati sull'omonimo libro di Emily Bronte, 'Wuthering Heights'. Emily Bronte delle sorelle Bronte, Charlotte e Anne. Charlotte ha scritto "Jane Eyre" e molti libri. Inizialmente pubblicarono le loro poesie e i romanzi sotto pseudonimi maschili. Oh, patriarcato. Hanno dovuto fingere di essere uomini per essere prese sul serio nel mondo letterario, ma ovviamente è cambiato, il che è eccitante ...''

Caricamento video in corso Link

Alanis ammette che il successo di Kate Bush le ha dato la convinzione che anche lei un giorno sarebbe potuta diventare una cantante. ''Kate Bush per me era meravigliosa. La sua voce era così bella al punto che credevo davvero che se avessi potuto cantare insieme a lei e suonare le sue stesse note, avrei avuto una piccola possibilità di essere, un giorno, una vera cantante.''

Qualche tempo fa Alanis Morissette aveva rivelato che non avrebbe voluto inserire "Ironic", il brano che si rivelò il suo maggiore successo, in "Jagged Little Pill", il suo terzo album pubblicato nel 1995 che vendette oltre trenta milioni di copie. Questo quanto dichiarato: "Non volevo nemmeno quella canzone nel disco. Ricordo che molte persone dicevano, 'Per favore, per favore, per favore.' Quella è stata una delle prime canzoni che abbiamo scritto io e Glen Ballard, quasi come una demo. Ma la gente apprezzò la melodia e io non la consideravo così preziosa.''

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
15 ott
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.