Ozzy Osbourne su Trump e la sua gestione del Coronavirus: ‘Si comporta come uno scemo’

‘In vita mia, non ho mai assistito a niente del genere’, dice l’ex Black Sabbath in merito agli interventi dell’attuale presidente degli Stati Uniti per contrastare la diffusione del Covid-19.
Ozzy Osbourne su Trump e la sua gestione del Coronavirus: ‘Si comporta come uno scemo’

Ozzy Osbourne ha criticato la gestione della pandemia da Coronavirus da parte dell’attuale presidente degli Stati Uniti, dove - secondo quanto reso noto dall'Università Johns Hopkins e ripreso da Sky Tg24 - si sono registrati 175.406 morti a causa del Covid-19 e 5.622.540 casi di contagio, dichiarando che Donald Trump “si sta comportando come uno scemo”. Intervistato dalla rivista statunitense Rolling Stone, l’ex Black Sabbath ha detto:

“In vita mia, non ho mai assistito a niente del genere. [La situazione] sta peggiorando, non migliorando. E questo tizio si sta comportando come uno scemo. Non mi piace molto parlare di politica, ma devo dire quello che provo per questo uomo. Non c'è più molta speranza. Forse ha un asso nella manica e ci sorprenderà tutti, e spero che lo abbia. Recentemente oltre un migliaio di persone sono morte in un giorno in America. È una fottuta follia. Le persone devono rispettare il distanziamento sociale e indossare la mascherina, altrimenti non se ne andrà mai”.

Il padrino dell’heavy metal che, essendo nato nel Regno Unito non può aspirare a diventare presidente degli Stati Uniti, ha poi dichiarato a Rolling Stone: “Se mi candidassi alle presidenziali, cercherei di imparare qualcosa sulla politica. Perché il fottuto tizio che c’è lì non ne sa molto, io non credo. La Costituzione dice che chiunque può diventare presidente. Ma non è che chiunque può essere un cazzo di cardiochirurgo e operare con un bisturi. Devi sapere cosa cazzo stai facendo. E chiunque si candidi, penso che dovrebbe esserci un limite di età. Otto anni per noi non sono niente, ma se hai 76 anni, otto anni sono come la morte”.

Lo scorso mese di luglio Ozzy Osbourne ha presentato la nuova linea di merchandising “Ozzy For President”, caratterizzata dallo stesso design dei prodotti originariamente immessi nel mercato nel 1984.

Recentemente il Principe delle tenebre - che ha pubblicato il suo ultimo album “Ordinary Man” (leggi qui la nostra recensione) il 21 febbraio 2020 - e sua moglie Sharon Osbourne hanno raccontato che è in lavorazione un film basato sulla storia dell’ex Black Sabbath.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.