I Dream Theater inizieranno presto a lavorare su nuova musica

Il chitarrista della formazione statunitense racconta che lui e i suoi compagni di band hanno deciso di sfruttare il blocco delle attività dettato dall’emergenza Coronavirus per lavorare all’ideale seguito di ‘Distance over Time’.
I Dream Theater inizieranno presto a lavorare su nuova musica

Intervistato dal magazine spagnolo Metal Hammer, il chitarrista dei Dream Theater John Petrucci ha raccontato il suo nuovo album “Terminal Velocity”, che uscirà il prossimo 28 agosto, e ha svelato che la formazione statunitense di “Images and Words” è intenzionata a sfruttare lo stop delle attività dal vivo dettato dall’emergenza Coronavirus per lavorare all’ideale seguito di “Distance over Time”.

“I programmi dei Dream Theater sono diversi ora. Avremmo dovuto essere in tour in primavera, avremmo fatto una tournée ora, e poi probabilmente saremmo stati in giro in autunno e in inverno”, ha spiegato Petrucci. “Ma ora che tutti i piani sono cambiati, torneremo in studio, perché nessuno vuole restare con le mani in mano e non fare nulla”.

L’addetto alle sei corde del gruppo statunitense ha aggiunto:

“Siamo musicisti, siamo persone creative, quindi faremo musica. I nostri piani sono stati stravolti, credo, a causa della pandemia. Faremo quello che facciamo, ovvero musica. Quindi non ce ne staremo con le mani in mano, cambieremo i nostri programmi e inizieremo a lavorare su nuova musica in autunno”.

I Dream Theater hanno pubblicato il loro ultimo album, “Distance over Time”, il 22 febbraio 2019 - a distanza di tre anni dal precedente “The Astonishing” del 2013 - e all’inizio del 2020 hanno presentato dal vivo la loro più recente fatica discografica anche in Italia, in occasione del concerto dell’11 febbraio scorso a Roma e del 12 febbraio a Milano.

Ieri - 7 agosto - John Petrucci ha condiviso la title track del suo prossimo lavoro discografico, a cui ha collaborato anche il già batterista dei Dream Theater Mike Portnoy. “Terminal Velocity”, il primo album di Petrucci in 15 anni - il suo primo disco solista, “Suspended Animation”, è uscito nel 2005 - sarà disponibile su tutte le piattaforme di streaming dal prossimo 28 agosto e su CD e vinile il 30 ottobre.

Caricamento video in corso Link

Ecco la tracklist di “Terminal Velocity”:

01. Terminal Velocity
02. The Oddfather
03. Happy Song
04. Gemini
05. Out Of The Blue
06. Glassy-Eyed Zombies
07. The Way Things Fall
08. Snake In My Boot
09. Temple Of Circadia

Dall'archivio di Rockol - JamesLaBrie racconta il nuovo album “Distance over time”
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.