Madonna e Peter Gabriel ricordano il regista Alan Parker

I due musicisti hanno omaggiato il regista britannico scomparso ieri all'età di 76 anni.
Madonna e Peter Gabriel ricordano il regista Alan Parker

Si è spento ieri, dopo una lunga malattia, all'età di 76 anni, il regista britannico Alan Parker, autore di un buon numero di film di successo, alcuni – indimenticabili - a carattere musicale: "Saranno famosi", "The Commitments", "Evita" e la trasposizione cinematografica del capolavoro dei Pink Floyd “The Wall”.

La sua morte è stata ricordata da Madonna, protagonista del musical “Evita” nel 1996, con questo messaggio affidato al suo canale Instagram:

“Mi ha molto rattristato la notizia della morte di Alan Parker. Uno dei più grandi registi con cui abbia mai lavorato per il film Evita. Mi ha insegnato molto, ha creduto in me, mi ha spinto al limite e ha realizzato un film incredibile! Grazie!”.

A ricordare il regista anche Peter Gabriel, autore della colonna sonora di “Birdy”, lungometraggio interpretato da Nicolas Cage e Matthew Modine nel 1984. Queste le parole pubblicate dall'ex Genesis sul suo sito:

“Sono davvero triste nel dire addio ad Alan Parker. Ci ha lasciato dei lavori meravigliosi. Ha avuto un forte impatto sulla mia vita poiché è stato il primo regista a pensare che avrei potuto creare una colonna sonora. Era incoraggiante, appassionato e impegnato a comunicare qualcosa di vero con i suoi film e tutto con il suo gentile e puntuale senso dell'umorismo. Ho sempre e solo sentito dire grandi cose da tutti quelli con cui ha lavorato. Grazie per i molti bei ricordi, Alan. Fine delle riprese."

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.