Milano Music Week, Del Corno conferma l’edizione 2020

Dopo l'emergenza sanitaria, il capoluogo lombardo si prepara a tornare a essere la capitale musicale italiana. Con due parole d'ordine: fiducia e cautela

Mentre altrove si sperimentano forme alternative - ma non sempre efficaci - per fare convivere la musica dal vivo con la "nuova normalità", Milano, senza troppo clamore, con i concerti è già ripartita: l'Estate Sforzesca, fino all'inizio del prossimo mese di settembre, porterà nel cuore del capoluogo lombardo un'ottantina tra live e spettacoli teatrali, figli della voglia di "riprendere il contatto fisico con gli spettacoli dal vivo" frustrata dal lungo lockdown istituito per contenere l'emergenza sanitaria da Covid-19. Una sfida ancora più importante, tuttavia, si staglia all'orizzonte per il capoluogo della regione che ha pagato il prezzo più alto al virus: con la Milano Music Week 2020 - della quale, al momento, sono state annunciate solo le date, dal 16 al 22 novembre prossimi - Milano si prepara a tornare sotto i riflettori nazionali e internazionali come uno degli hub più importanti dell'ecosistema musicale globale. Rockol ne ha parlato con Filippo Del Corno, Assessore alla Cultura del Comune di Milano e primo promotore, a livello istituzionale, della manifestazione.

    Mentre altrove si sperimentano forme alternative - ma non sempre efficaci - per fare convivere la musica dal vivo con la "nuova normalità", Milano, senza troppo clamore, con i concerti è già ripartita: l'Estate Sforzesca, fino all'inizio del prossimo mese di settembre, porterà nel cuore del capoluogo lombardo un'ottantina tra live e spettacoli teatrali, figli della voglia di "riprendere il contatto fisico con gli spettacoli dal vivo" frustrata dal lungo lockdown istituito per contenere l'emergenza sanitaria da Covid-19. Una sfida ancora più importante, tuttavia, si staglia all'orizzonte per il capoluogo della regione che ha pagato il prezzo più alto al virus: con la Milano Music Week 2020 - della quale, al momento, sono state annunciate solo le date, dal 16 al 22 novembre prossimi - Milano si prepara a tornare sotto i riflettori nazionali e internazionali come uno degli hub più importanti dell'ecosistema musicale globale. Rockol ne ha parlato con Filippo Del Corno, Assessore alla Cultura del Comune di Milano e primo promotore, a livello istituzionale, della manifestazione.

Questo è un contenuto esclusivo per gli iscritti a Music Biz

controllo dell'utente in corso
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.