La canzone per l'estate di oggi: "Lady Barbara" di Renato dei Profeti

Ogni giorno d'agosto, leggi e ascolta una canzone estiva
La canzone per l'estate di oggi: "Lady Barbara" di Renato dei Profeti

Lady Barbara (1970) - Presa una breve vacanza dai Profeti, tra l’aspettativa e il distacco sindacale, Renato Brioschi si presenta al Disco per l’estate che a sorpresa vince con una canzone melodica, dall’impianto classicheggiante, con tanto di dispiego di archi, arpa e oboe a sostenere tutta la struttura. Ventidue anni, una netta deviazione dalle matrici beat, Renato dei Profeti, così si presenta, va in testa alle classifiche, con il risultato di colpire la suscettibilità dei suoi compagni, che in sostanza lo estromettono dalla band. Il bel Renato avrà modo di consolarsi, anche con l’omonima pellicola pagata profumatamente, dove a interpretare il ruolo di Barbara è Paola Tedesco, in seguito stellina dei filmetti sexy nazionali: regista è Mario Amendola, un battitore libero del nostro cinema che ha diretto di tutto, da Totò a Mal
(“Pensiero d’amore”).

“Vedendo Lady Barbara / nel bosco passeggiare / ho pensato subito all’amore. /… Lady Barbara tu sei / l’acqua chiara che / dà sete più che mai. / So che amarti non dovrei / ma il mio cuore, sai / non vive senza te.”

ASCOLTA E LEGGI QUI TUTTE LE CANZONI PER L'ESTATE GIA' PUBBLICATE

Questa notizia è tratta, per gentile concessione dell'autore e dell'editore, da "Legata a un granello di sabbia", scritto da Enzo Gentile e pubblicato da Melampo Editore.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/u3-quFS5iRb98iUg4YlnW3I75Uk=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/legata-a-un-granello-di-sabbia-6.jpg
Music Biz Cafe, parla Gaetano Blandini (SIAE)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.