La canzone per l'estate di oggi: "Bandiera gialla" di Gianni Pettenati

Ogni giorno d'agosto, leggi e ascolta una canzone estiva

La canzone per l'estate di oggi: "Bandiera gialla" di Gianni Pettenati

Bandiera gialla (1966) - Una delle più fortunate traduzioni del beat inglese (“The pied piper” l’originale), trampolino di lancio per l’effimera carriera del piacentino Gianni Pettenati, diploma al Conservatorio, teatro e libri in un curriculum tutt’altro che effimero. Il titolo si richiama all’omonimo programma radiofonico di Renzo Arbore e Gianni Boncompagni (che peraltro usavano una sigla di Rocky Roberts), appuntamento fisso del sabato pomeriggio che aiutò in quegli anni a sdoganare molto materiale musicale anglo-americano. All’adattamento italiano lavorano due abili artigiani della canzone di consumo, Nisa (Nicola Salerno) e Alberto Testa: il periodo in cui esce, con i primi fermenti della contestazione giovanile, e i riferimenti generazionali nel testo rendono “Bandiera gialla” una sorta di inno buono per tutti i gusti, marchio referenziale più tardi ripreso anche per battezzare un locale e una trasmissione tv improntata al revival musicale degli anni Sessanta.

“Sì questa sera è festa grande / noi scendiamo in pista subito / e se vuoi divertirti vieni qua / ti terremo tra noi e ballerai / finché vedrai / sventolar bandiera gialla / tu saprai che qui si balla / e il tempo volerà / che la gioventù è bella / e il tuo cuore batterà.”

ASCOLTA E LEGGI QUI TUTTE LE CANZONI PER L'ESTATE GIA' PUBBLICATE

Caricamento video in corso Link

Questa notizia è tratta, per gentile concessione dell'autore e dell'editore, da "Legata a un granello di sabbia", scritto da Enzo Gentile e pubblicato da Melampo Editore.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/u3-quFS5iRb98iUg4YlnW3I75Uk=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/legata-a-un-granello-di-sabbia-6.jpg
Music Biz Cafe Summer: Covid e diritti, l'onda lunga della pandemia e i timori degli editori
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.