Rock, vendite USA nel 2020: Beatles in testa, seguiti dai Queen

Nella classifica della prima parte dell'anno stilata da Nielsen per il mercato americano a dominare sono i grandi classici
Rock, vendite USA nel 2020: Beatles in testa, seguiti dai Queen

A cinquant'anni dalla pubblicazione del loro ultimo disco di inediti in studio i Beatles sono l'unica rock band ad aver venduto, dall'inizio dell'anno alla fine dello scorso giugno, più di un milione di copie sul mercato americano: a rivelarlo è un report di Nielsen che aggrega le copie fisiche e digitali effettivamente smerciate e le conversioni in vendite degli stream registrati sulle principali piattaforme. Alle spalle dei Fab Four, che nei primi sei mesi dell'anno oltreoceano hanno venduto 1 milione e 94mila copie, si segnala un'altra band storica (e inglese), i Queen, con 768mila unità: sul gradino più basso del podio salgono gli unici "giovani" della top five, gli Imagine Dragons, con 593mila copie, seguiti da Fleetwood Mac (565mila) e Metallica (551mila).

Scendendo nel dettaglio, l'album rock più venduto nella prima parte del 2020 sul mercato americano è risultato essere "Greatest Hits" dei Queen del 1981 (448mila copie), seguito da "Diamonds" di Elton John (372mila copie), "Chronicle, vol. 1" dei Creedence Clearwater Revival (299mila), il "Greatest Hits" dei Journey (273mila) e "Rumours" dei Fleetwood Mac (265mila).

A certificare l'interesse dei mercati internazionali per i grandi classici del rock è arrivata, nelle ultime ore, la notizia di cinque canali tematici lanciati dalla piattaforma digitale SiriusXM dedicati ad altrettanti grandi artisti scomparsi o non più attivi nella propria formazione originale quali Beastie Boys, Bob Marley, Michael Jackson e Queen, che andranno ad aggiungersi a quello riservato a Prince, chiuso temporaneamente poi riattivato a grande richiesta.
 

Dall'archivio di Rockol - Giles Martin racconta "Sgt. Peppers Lonely Heart Club Band"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.