Ghali ancora testimonial di Milano (assieme a Myss Keta)

Un nuovo video promozionale per il comune

Ghali ancora testimonial di Milano (assieme a Myss Keta)
Credits: Mr. Watson

Ai primi di maggio, all’inizio della “Fase 2”  Ghali aveva assunto il ruolo di testimonial della sua città, Milano, alla ripartenza dopo il lockdown: il rapper  aveva girato un video intitolato 'Un passo alla volta', nei luoghi ancora deserti del capoluogo lombardo.

Oggi il comune, tramite la piattaforma YesMilano, ha diffuso un altro video ancora con Ghali, assieme a Myss Keta, e altri personaggi cittadini per lo slogan “Milano è sempre quella, perché non è mai la stessa”. Il video è girato nei luoghi simbolo della città, dalla Scala alla Galleria, a quelli più recenti come CityLife, Fondazione Prada e il Bosco Verticale, Porta Venezia, e le periferie di a Bovisa e Baggio.
I personaggi coinvolti, oltre a Ghali e Myss Keta, sono Carlo Cracco, Stefano Boeri, Rossana Orlandi, Dave Dev, Italo Manca, Knowpmw, Aya Mohamed-Milanpyramid, Federico Galdangelo, i ballerini dell’Accademia del Teatro alla Scala, Nicolas Di Benedetto, i Canottieri San Cristoforo, Carolina Amoretti&le Fantagirls, Pierantonio Micciarelli e Marina Di Furia,

Ecco il video:

Dall'archivio di Rockol - racconta il suo primo tour
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
8 ott
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.