Dave Grohl: "All'inizio della carriera dei Foo Fighters avevo paura di salire sul palco"

Il leader della band racconta gli inizi (terrificanti) della band
Dave Grohl: "All'inizio della carriera dei Foo Fighters avevo paura di salire sul palco"

Dave Grohl, lo sappiamo è uno dei re del palco, uno che non smette mai di suonare, neanche con una gamba rotta. I Foo Fighters sono una macchina da guerra del rock. Ma non è sempre stato così, anzi. In un'intervista per celebrare i 25 anni della band, ha rivelato che fu terrorizzato dal passare dalla batteria con i Nirvana a fare il frontman. 

Uscire e stare in piedi al centro del palco..  Cazzo, ero abituato a stato seduto  dietro una batteria da così tanto tempo che st stare di fronte alle persone... Come si muove il mio corpo? Cosa dico tra le canzoni? Queste sono le cose che ti passano per la testa e se non le senti o non hai quella connessione o fiducia, può essere fottutamente terrificante. Ed è stato così per otto, 10 o più anni. Ci è voluto molto tempo.

Insomma, oggi Grohl appare come una persona che ha tutto sotto controllo, ma prima era diverso:  "Ora quando esco sul palco è normale 'Ehi. Va bene, andiamo.' Ma molto tempo fa, anche facendo interviste ... Ero timido. Ero solo insicuro, autocosciente. non riesco nemmeno a guardare le interviste di quei giorni di allora".

Ecco l'audio dell'intervista:

La band guidata da Dave Grohl si esibirà sul palco del festival i-Days il 12 giugno 2021, recuperando la data del 2020 posticipata per l'emergenza da Coronavirus

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.