Jarvis Cocker (Pulp): ‘La fama come la pornografia’

Il cantante paragona il tipo di successo che l’improvvisa fama ha portato ai Pulp a quello che accade con la pornografia.

Jarvis Cocker (Pulp): ‘La fama come la pornografia’

Quando nel maggio del 1995 è uscito “Common People” i Pulp hanno raggiunto la vetta della classifica britannica e con essa un pubblico che fino a poco prima dei Pulp aveva sentito poco parlare. Il brano è diventato il cavallo di battaglia del gruppo britpop di Sheffield ed è tra i più amati del genere musicale che ha avuto tra i suoi massimi esponenti gli Oasis e i Blur. Il frontman della band Jarvis Cocker ha ricordato la canzone, singolo apripista del quinto album della formazione, “Different Class”, in un’intervista concessa al Sunday Times nella quale il cantante ha paragonato il tipo di successo che l’improvvisa fama ha portato ai Pulp a quello che accade con la pornografia. “È stato un periodo molto strano per me perché avevo realizzato l’ambizione della mia vita e poi ho scoperto che non mi soddisfaceva”, ha spiegato al Times Cocker, illustrando come l’improvviso successo dei Pulp trainato da “Common People” gli sia sembrato affine al mondo della pornografia: “Mi ha ricordato la pornografia. Come la pornografia prende una cosa bellissima – l’amore tra due persone espresso dal punto di vista fisico – e la rende in qualche modo disgustosa”. Davanti ai numeri di “Common People” Jarvis Cocker racconta di essersi ritrovato a chiedersi “in cosa crederò adesso?”.

Caricamento video in corso Link

Il 1° maggio scorso avrebbe dovuto vedere la luce il primo album del progetto parallelo del cantante, la band Jarv Is, nata nel 2017 e composta, oltre che da Cocker, da Serafina Steer, Emma Smith, Andrew McKinney, Jason Buckle e Adam Betts: a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19 la pubblicazione del disco, battezzato “Beyond The Pale”, è stata posticipata al prossimo 17 luglio, così come sono slittate le esibizioni dal vivo della band.

L’artista ha debuttato come solista nel 2006 con l’album “Jarvis”, seguito nel 2009 da "Further Complications." e nel 2017 da “Room 29” con Chilly Gonzales. I Pulp restano invece discograficamente fermi a “We Love Life” del 2001.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.