Elton John e l’ultimo concerto prima dell’operazione alla gola: il video del live del 1986

Poco prima di sottoporsi a un intervento chirurgico alla gola, il musicista di Pinner si esibì sul palco del Sydney Entertainment Centre, in Australia, accompagnato da un’orchestra di 88 elementi.
Elton John e l’ultimo concerto prima dell’operazione alla gola: il video del live del 1986

Come ricordato dal musicista di Pinner, attraverso un post pubblicato su Instagram per annunciare il nuovo appuntamento con la serie di concerti d’archivio di Elton John - lanciata per raccogliere fondi da destinare al fondo istituito dalla sua organizzazione no-profit per aiutare e tutelare le persone affette da HIV durante l’emergenza Coronavirus - nel 1987 la voce di “Tiny Dancer” dovette sottoporsi a un'operazione alla gola per un tumore benigno. Solo tre settimane prima dell’intervento Elton John portò in scena una serie di concerti sul palco del Sydney Entertainment Centre, in Australia, accompagnato da un’orchestra di 88 elementi. Ricordando attraverso un post pubblicato su Instagram lo show andato in scena in Australia il 14 dicembre 1986, il musicista di Pinner ha svelato che, in vista della complicata operazione, era “preoccupato che non avrei mai più cantato” e ha aggiunto: “Beh, se così fosse stato, avrei chiuso in bellezza”.

“Gli outfit di Bob Mackie progettati per me erano favolosi”, ha scritto Elton John nel post condiviso sui social per annunciare la pubblicazione su YouTube del video dell’esecuzione live di “Bennie and the Jets”, che vede il musicista esibirsi con una grossa parrucca viola sul palco del Sydney Entertainment Centre in occasione del suo ultimo concerto prima dell’operazione alla gola. Elton John ha poi aggiunto: “E sono incredibilmente orgoglioso del mondo in cui le canzoni mie e di Bernie Taupin sono state adattate per essere eseguite con l’orchestra di 88 elementi, la Melbourne Sydney Orchestra”.

Caricamento video in corso Link

Durante i concerti del “Tour De Force Tour” di Elton John, la tournée australiana che ha visto il musicista britannico andare in scena con la Melbourne Symphony Orchestra nel 1986, la voce di “I'm still standing” - come sottolineato nella didascalia che accompagna il video disponibile su YouTube dalle 18 (ora italiana) di oggi, 11 luglio, e riportato più avanti, in cui è possibile vedere il filmato integrale dello show - il musicista britannico propose dal vivo alcune canzoni tratte dai suoi primi album, molte delle quali non eseguiva live da quasi 15 anni. 

Caricamento video in corso Link

Ecco la scaletta:

Funeral for a Friend/Love Lies Bleeding (Registrata)
One Horse Town
Rocket Man (I Think It's Going to Be a Long, Long Time)
The Bitch Is Back
Daniel
A Song for You (Leon Russell cover)
Blue Eyes
I Guess That's Why They Call It the Blues
Bennie and the Jets
Heartache All Over the World
Sad Songs (Say So Much)
This Town
I'm Still Standing

Con la Melbourne Symphony Orchestra
Sixty Years On
I Need You to Turn To
The Greatest Discovery
Tonight
Sorry Seems to Be the Hardest Word
The King Must Die
Cold as Christmas (In the Middle of the Year)
Take Me to the Pilot
Carla/Etude
Tiny Dancer
Have Mercy on the Criminal
Slow Rivers
Madman Across the Water
Don't Let the Sun Go Down on Me
Candle in the Wind
Burn Down the Mission
Your Song
Saturday Night's Alright for Fighting

Dall'archivio di Rockol - Il "Farewell Yellow Brick Road Tour" all'Arena di Verona
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.