Kanye West: 'Ho avuto il Covid. E sul vaccino dico che...'

Il rapper candidato alle presidenziali americane non si fida della scienza e abbraccia le teorie cospirazioniste no vax

Kanye West: 'Ho avuto il Covid. E sul vaccino dico che...'

Non smette di fare parlare di sé, Kanye West: dopo l'annuncio - per il momento non seguito da azioni concrete, se non il deposito presso gli organi competenti dello slogan "West Day Ever" - di volersi candidare alle prossime elezioni presidenziali americane, il rapper originario di Atlanta in un'intervista a Forbes ha fatto sapere di essere stato affetto, lo scorso mese di febbraio, dal Covid-19, e di essere molto perplesso riguardo l'eventualità che un vaccino possa trarre d'impaccio la comunità globale dalla pandemia.

"Ho avuto brividi, sono stato a letto, mi sono fatto docce calde e ho guardato video che mi dicevano cosa avrei dovuto fare per guarire", sono state le parole con le quali l'artista ha descritto la sua convalescenza: "Ricordo che qualcuno mi aveva detto che anche Drake aveva avuto il Coronavirus. E ho pensato che Drake non poteva essere più malato di me".

Nella stessa intervista il rapper si è dichiarato decisamente scettico nei confronti di un eventuale futuro vaccino che possa immunizzare dalla malattia: "Ci sono molti bambini che vengono vaccinati e restano paralizzati", ha dichiarato Kanye West, "Ecco perché sono molto cauto quando sento dire che un vaccino è l'unico modo con quale risolveremo questo problema. Quello è il marchio della bestia. Vogliono inocularci dei chip, vogliono farci cose di ogni tipo".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.