Ultimo in lacrime sul palco dell'Olimpico: il video di 'Sogni appesi', un anno dopo

L'emozione del cantautore, costretto a rimandare al 2021 la sua tournée.
Ultimo in lacrime sul palco dell'Olimpico: il video di 'Sogni appesi', un anno dopo

Ultimo fa rivivere il finale del concerto dell'anno scorso allo Stadio Olimpico di Roma in un video pubblicato in rete per celebrare il primo anniversario dallo show che ha segnato il suo esordio sul palco dello stadio della sua città. Costretto - a causa delle misure per limitare il contagio da coronavirus e impedire al virus di diffondersi - a rimandare al 2021 i concerti del tour che quest'estate lo avrebbe visto esibirsi dal vivo nei principali impianti sportivi italiani per consolidare il successo di questi anni, il cantautore romano ha ricordato uno dei momenti più emozionanti del live all'Olimpico del 4 luglio 2019 con il video dal vivo ufficiale di "Sogni appesi", la canzone scelta per il gran finale dell'evento.

Sul palco dello stadio, Ultimo - vero nome Niccolò Moriconi, classe 1996 - non riuscì a trattenere l'emozione e alla fine del concerto si lasciò andare ad un pianto liberatorio. E tra le lacrime, all'unisono con i fan seduti sugli spalti e in piedi sotto al palco, urlò il verso della canzone diventata il suo manifesto: "Da quand'ero bambino, solo un obiettivo: dalla parte degli ultimi, per sentirmi primo".

Proprio a Roma Ultimo avrebbe dovuto chiudere quest'anno il suo tour 2020. Non allo Stadio Olimpico, però, ma al Circo Massimo. La data, come tutte le altre del tour, è stata posticipata al prossimo anno.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.