Vasco fa gli auguri a Gaetano Curreri: ‘Non avrei mai iniziato questa straordinaria avventura’

Pensare a Gaetano Curreri è pensare agli Stadio. Ma è anche pensare a Vasco Rossi.
Vasco fa gli auguri a Gaetano Curreri: ‘Non avrei mai iniziato questa straordinaria avventura’

Il rocker di Zocca oggi ha fatto pubblicamente, sui suoi social, gli auguri di buon compleanno a Gaetano Curreri, leader degli Stadio, collaboratore e musicista di Vasco, che oggi, 26 giugno, ha compiuto 68 anni. “Buon compleanno al maestro Gaetano (Bethoten) Curreri!!!”, ha scritto il Blasco, proseguendo: “..senza il quale non avrei mai iniziato questa straordinaria avventura”.

Oltre ad aver arrangiato il primo singolo di Vasco, “Silvia” – leggi qui il racconto del rocker di chi era la ragazza che ha ispirato il brano -, 45 giri d’esordio del cantautore emiliano, uscito nel 1977, Curreri si è occupato anche dell’arrangiamento dell’altro brano presente nel 45 giri, “Jenny”, di quelli dei primi due album di Vasco, nei quali Curreri ha anche suonato, “...Ma cosa vuoi che sia una canzone...” (1978) e “Non siamo mica gli americani!” (1979), e di numerosi altri capitoli del repertorio di Vasco nel corso degli anni, inclusi i brani "Un senso", "Buoni o cattivi" e "Rewind".

Al di là del sodalizio artistico con Vasco il tastierista nato a Bertinoro ha all’attivo moltissime collaborazioni – abbiamo raccolto qui i suoi arrangiamenti, nel fargli gli auguri – come compositore, musicista e arrangiatore: tra gli artisti che hanno incrociato la sua strada ci sono, ad esempio, Francesco Guccini, Lucio Dalla, Noemi, Gianni Morandi, Paola Turci, Patty Pravo e Irene Grandi.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.