Sammy Hagar: "Pur di suonare dal vivo sono disposto ad ammalarmi, anche morire"

Una posizione decisamente poco cauta...
Sammy Hagar: "Pur di suonare dal vivo sono disposto ad ammalarmi, anche morire"

Mentre l'industria della musica dal vivo si interroga sul suo futuro, Sammy Hagar ha le idee chiare: "Pur di suonare  sono disposto ad ammalarmi e anche a morire"

In un'inchiesta dell'edizione americana di Rolling Stone sull'atteggiamento dei musicisti verso il futuro dei concerti, il cantante ha espresso una posizione decisamente poco cauta: "Mi sentirò a mio agio a suonare dal vivo anche prima che ci sia un vaccino, se il contagio sarà in calo, e se la malattia sembrerà in declino. La mia posizione è radicale, difficile da sostenere senza urtare qualcuno: in verità preferirei ammalarmi e persino morire, se è quello che serve."

Per poi continuare: "Dobbiamo salvare il mondo e questo paese da questa crisi economica che ucciderà più persone, sul lungo periodo. Preferirei vedere tutti tornare al lavoro. Se alcuni di noi devono sacrificarsi, OK. Morirò perché i miei figli e i miei nipoti possano avere una vita simile alla vita che ho avuto io. in questo meraviglioso paese.  Non ho intenzione di andare in giro a diffondere la malattia, ma potrebbe esserci un momento in cui dobbiamo rinuciare a qualcosa. Voglio dire, quante persone muoiono sulla terra ogni giorno? Non ne ho idea. Mi dispiace dirlo, ma dobbiamo morire tutti "

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.