Si torna a parlare di un tour di Bruce Springsteen nel 2021

A tirare fuori la questione è, di nuovo, Little Steven: "La E Street Band è la mia priorità"

Si torna a parlare di un tour di Bruce Springsteen nel 2021

Una speranza per il prossimo anno quando si tornerà a vedere la musica live: possiamo aspettarci un tour di Bruce Springsteen con la E Street Band? Sarebbe il primo dal 2016... A tirare fuori la questione è, ancora una volta, una fonte attendibile: Little Steven. Poche parole, nessuna promessa, ma quanto basta per mandare in fibrillazione i fan del Boss.

Riassunto delle puntate precedenti: nell'autunno 2019, poco dopo la pubblicazione di "Western stars", Springsteen annuncia di avere canzoni pronte per la E Street Band e di volere fare un disco. Il suo produttore Ron Aniello posta nelle settimane successive foto dagli studi di registrazione. Si parla di un tour per l'estate successiva.
A gennaio 2020 Steve Van Zandt interviene con un “rimanete sintonizzati” ad un fan che chiedeva lumi sui concerti futuri. Poi chiarisce "Fino a quando non ci sarà un comunicato stampa, tutto ciò che posso dire è che lo spero e lo penso". Poi arriva la pandemia da Covid-19 e il mondo della musica live si ferma: Springsteen, che non ha mai annunciato nulla, rimane per buona parte del lockdown in silenzio, poi si dedica alla radio, con il programma "From his home to yours" su Sirius XM.

Ed ecco che, mentre si inizia ad vedere la luce in fondo al tunnel della pandemia, interviene di nuovo Little Steven, che con un tweet risponde ad un fan:

Dò priorità a Bruce e alla E Street Band, nel 2021. Vedremo prima cosa vuole fare e vedremo e a che punto è la pandemia e poi si decide.

Poche parole, nessuna promessa, dicevamo: ma già il fatto che Little Steven si tenga libero significa che si sta ragionando sul tour, con magari un album in uscita in autunno o, sostengono alcuni fan, un cofanetto sul modello di "Tracks", proprio quello che nel '98 anticipò il ritorno on the road con la E Street Band.

Dall'archivio di Rockol - I classici del rock: "Born in the USA" di Bruce Springsteen
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.