'La musica che gira', Franceschini ha incontrato Diodato e Manuel Agnelli

Il ministri dei Beni Culturali ha visto i rappresentanti degli artisti dopo il flash mob di domenica 21 giugno a Milano

'La musica che gira', Franceschini ha incontrato Diodato e Manuel Agnelli

Il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini ha incontrato Manuel Agnelli e Diodato in rappresentanza degli artisti e addetti ai lavori scesi in Piazza il 21 giugno a Milano per il flash mob organizzato dalla piattaforma 'La musica che gira': a farlo sapere, con una nota, è lo stesso coordinamento di lavoratori, artisti, imprenditori e professionisti della musica e dello spettacolo.

Nel comunicato inviato oggi, martedì 23 giugno, si legge:

"I due artisti [Agnelli e Diodato] hanno chiesto al Ministro la convocazione urgente di un tavolo tecnico che coinvolga esperti di settore e addetti ai lavori per dare una risposta immediata alla crisi e per la creazione di una definitiva riforma della Musica e hanno sottoposto all’attenzione di Dario Franceschini il pacchetto #senzamusica per gli emendamenti al Decreto Rilancio ponendo l’accento sull’estensione delle indennità assistenziali previste a causa del lockdown per tutti i lavoratori intermittenti del mondo dello spettacolo, sull’importanza del sostegno economico alla ripartenza per i festival e i live club indispensabile per controbilanciare la difficoltà della ripresa per un settore che è stato completamente fermo per mesi, sull’allargamento dell’Art Bonus agli Extra FUS e sul credito d’imposta per le attività culturali, sull’inserimento dell’industria discografica all’interno del fondo destinato prevalentemente alla filiera editoriale e sulla necessità di mappare l’intero settore.
Il Ministro ha riferito che il Mibact si è già attivato su molte delle istanze emergenziali e si è detto assolutamente disponibile alla creazione del tavolo richiesto grazie al quale proseguire il dialogo iniziato nell’incontro del 22 giugno".

Music Biz Cafe, parla Paola Marinone (BuzzMyVideos)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.