Stefano Lionetti (TicketOne) sul provvedimento di AgCom contro il secondary ticketing: ‘Passo importante’

‘Finalmente vengono riconosciuti i reali fautori dell’illegalità e vengono puniti come avevamo più volte chiesto nei mesi scorsi’, dice l’amministratore delegato di TicketOne.

Stefano Lionetti (TicketOne) sul provvedimento di AgCom contro il secondary ticketing: ‘Passo importante’

Come comunicato ieri, al termine delle attività istruttorie relative al contrasto del bagarinaggio online bagarinaggio online (secondary ticketing), l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha sanzionato i tre principali siti di rivendita di biglietti di eventi e concerti Viagogo, Stubhub e Mywayticket per un totale di 5.580.000 euro. L'amministratore delegato di TicketOne Stefano Lionetti, in merito alle sanzioni dell’AgCom, ha dichiarato:

“Le sanzioni economiche inflitte dall’Agcom alle tre società di secondary ticketing nascono anche dagli esposti di TicketOne e segnano un passo importante nella battaglia contro un fenomeno illecito e dannoso per l’intera filiera della musica organizzata. Finalmente vengono riconosciuti i reali fautori dell’illegalità e vengono puniti come avevamo più volte chiesto nei mesi scorsi, prima con i nostri solleciti all’Agcom stessa e a dicembre con un esposto presso la Procura della Repubblica affinché i provvedimenti punitivi non tardassero ad arrivare. Siamo doppiamente soddisfatti perché queste sanzioni seguono di pochi mesi il pronunciamento del Consiglio di Stato dello scorso aprile che ha riconosciuto TicketOne completamente estranea al secondary ticketing”.

Lionetti ha poi aggiunto: “Ora bisogna tenere alta la guardia in vista della possibile ripresa degli spettacoli dopo l’estate”. E ha concluso dicendo: “Queste piattaforme di secondary ticketing hanno già dimostrato di perseverare nelle loro attività illecite nonostante la Legge. Per questo motivo, la repressione deve essere immediata e sempre più efficace”.

Dall'archivio di Rockol - I dieci migliori album del 1987
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.