Pink Floyd, Bob Marley e Nirvana in video sulla PlayStation portatile

Pink Floyd, Bob Marley e Nirvana in video sulla PlayStation portatile
Ci sarà modo di ascoltare e vedere vecchi e nuovi eroi del rock, sulla PlayStation Portatile della Sony (PSP) attesa in Europa per settembre. Oltre a far “girare” i videogiochi, la console permette di vedere su uno schermo ad alta definizione filmati codificati nel formato Universal Media Disc e riprodotti su dischetti da 2,3 pollici di diametro (la capacità del supporto, 1,8 GB, permette la riproduzione di 140 minuti di video in qualità Dvd). I maggiori produttori di videomusicali non si stanno facendo trovare impreparati: la Eagle Rock Entertainment, per esempio, è pronta a sfornare una decina di titoli di artisti come Jimi Hendrix, Pink Floyd, Nirvana, Metallica, Marilyn Manson e Snoop Dogg (in molti casi si tratta dei video della serie “Classic Album”). E la Sanctuary è arrivata subito in scia, annunciando la pubblicazione imminente nel nuovo formato di video di Bob Marley, Iron Maiden e INXS, seguiti da altre pubblicazioni a Natale. Secondo Richard Wheeler, responsabile delle applicazioni digitali della casa inglese, la PSP rappresenta “lo sviluppo più eccitante e innovativo nei prodotti di intrattenimento portatili e senza fili degli ultimi anni”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.