Johnson Righeira fonda un'etichetta discografica

Si chiama Kottolengo Recordings

Johnson Righeira fonda un'etichetta discografica

Da un’idea di Johnson Righeira, che quest’anno festeggia 40 anni di carriera, iniziata nel 1980 con il singolo "Bianca Surf" (uscito prima su Italian Records, poi ripubblicato dalla CGD)

nasce una nuova etichetta discografica, la Kottolengo Recordings. Sconfiggendo sua atavica pigrizia, il musicista torinese (vero nome Stefano Righi) decide di passare dall’altra parte della barricata. Ed è proprio in un momento come questo inizio 2020, simile agli scenari dei peggiori film di fantascienza amati da sempre, che decide di dar vita alla Kottolengo Recordings; nome non scelto a caso, perché Johnson abita a Torino davanti al Cottolengo (un istituto che accoglie disabili psichici e/o fisici) e perché in dialetto piemontese “Cutulengu” significa folle, pazzo. 

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/ILk4aFkW0lsQBxhTNdBFrxBbECE=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/johnson-righeira-mascherina.jpg


Ecco il programma delle prime uscite su Kottolengo Recordings (distribuzione Halidon):

19 giugno 2020, Panza Belly - Te Ballu (Radio Edit, Club Mix, Alternative Version) su tutte le piattaforme streaming e download.

26 giugno 2020,  Johnson Righeira’s 40th Career Anniversary - Vamos a la Playa (1981 Original Demo Tape, 2020 Original Demo Remake, various remixes) in Vinile e su tutti gli store digitali.

3 luglio 2020, The Italiani (G. Carlone, G. Li Calzi, J. Righeira) - Il Veliero,  Battisti Cover (Francesco Cofano Club Remix, Francesco Cofano Radio Edit, Original Version) su tutte le piattaforme streaming e download.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.