Oasis: la BBC trasmetterà il loro primo concerto a Glastonbury nel 1994

Il film del live della band dei fratelli Gallagher sarà uno di quelli che verranno trasmessi nell'ambito dei festeggiamenti per i 50 anni dello storico festival inglese.

Oasis: la BBC trasmetterà il loro primo concerto a Glastonbury nel 1994

L'edizione 2020 del festival di Glastonbury, annullata a marzo a causa dell'epidemia da Coronavirus, aveva come headliner Paul McCartney, Kendrick Lamar e Taylor Swift. Appena dopo l'annullamento della manifestazione venne annunciato che si sarebbe organizzato un evento celebrativo durante i giorni in cui si sarebbe dovuto tenere il festival, ovvero dal 24 al 28 giugno.

L'evento sostitutivo consta di un canale dedicato a Glastonbury su BBC iPlayer. Sul servizio della BBC Verranno trasmessi alcuni dei concerti e dei momenti salienti che hanno scritto la storia del festival giunto alla sua cinquantesima edizione.

La BBC ha ora annunciato che, tra le altre, verrà trasmessa la rara prima esibizione degli Oasis a Glastonbury nel 1994. La band dei fratelli Gallagher era in scaletta quale secondo set nel primo pomeriggio di domenica 26 giugno 1994 su quello che allora era denominato NME Stage, i profeti del Britpop anni Novanta si esibirono tra gli Echobelly e i Credit To The Nation.

All'epoca gli Oasis avevano pubblicato due soli singoli, "Shakermaker" e "Supersonic". Il loro primo album, "Definitely Maybe", sarebbe stato pubblicato un paio di mesi più tardi, nell'agosto successivo. E nulla fu come prima.

Setlist:

‘Shakermaker’
‘Fade Away’
‘Digsy’s Dinner’
‘Live Forever’
‘Bring It on Down’
‘Cigarettes & Alcohol’
‘Supersonic’
‘I Am the Walrus’ (cover dei Beatles)

Dall'archivio di Rockol - Oasis: "la band più grande di Dio"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.