David Gilmour, esce la sua prima nuova canzone in cinque anni

Il brano ‘Yes I have ghosts’ del chitarrista dei Pink Floyd arriverà entro la fine di questo mese.
David Gilmour, esce la sua prima nuova canzone in cinque anni

Il chitarrista dei Pink Floyd ha in programma di pubblicare “Yes I have ghosts”, la prima nuova canzone di David Gilmour in cinque anni, che sarà inclusa nell’audiolibro del volume di sua moglie, “A theatre for dreamers”. La nuova versione del libro di Polly Samson, realizzato in collaborazione con l’addetto alle sei corde della leggendaria band britannica che ha scritto la musica per la prossima pubblicazione, arriverà sui mercati il prossimo 25 giugno.

Secondo quanto riferito dal New Musical Express, la canzone di Gilmour - che ha dato alle stampe il suo ultimo album, “Rattle that Lock”, nel 2015 - sarà pubblicata entro la fine del mese di giugno, prima dell'arrivo della versione integrale dell’audiolibro “A theatre for dreamers”. Il brano è ispirato a un personaggio del romanzo, ed è stato scritto dal chitarrista del gruppo di “The dark side of the moon” insieme a Polly Samson.

Recentemente David Gilmour è stato protagonista della serie di video, “Von Trapped Family”, che ha visto il chitarrista dei Pink Floyd, direttamente dalla propria casa, suonare e cantare alcuni brani oltre che a conversare con sua moglie Polly Samson e la sua famiglia. A margine di uno degli episodi trasmessi online Gilmour ha ricordato il compianto fondatore della leggendaria band britannica, cantando e suonando le cover di due brani di Syd Barrett.

Dall'archivio di Rockol - Quella volta che David Gilmour entrò in un ristorante in moto
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.