Al Body Funk Festival un esperimento di convivenza tra live e streaming pay per view: parla Francesco Del Maro

A inizio settembre, a Roma, la manifestazione tenterà di abbinare la dimensione dal vivo alla diretta di alta qualità: 'Il video sul Web non cannibalizza gli show, anzi: può valorizzarli'

La notizia è che il Body Funk Festival, la maratona dance / soul originariamente annunciata per il 7 giugno poi spostata - causa  emergenza sanitaria da Covid-19 - al 6 settembre si farà, cosa che, per i tempi che corrono, non è poco. A Francesco Del Maro, già organizzatore del festival internazionale itinerante Hit Week che del Body Funk Festival è il patron, l'apertura dei cancelli, però, non bastava: per ovviare alle inevitabili limitazioni imposte dalle autorità - che tuttavia prima di settembre potrebbero essere modificate - il promoter ha pensato di associare ai Dj set dal vivo una diretta streaming di alta qualità che potrà essere fruita - a pagamento - sul sito ufficiale della manifestazione, www.bodyfunk.it: i biglietti "virtuali" sono già in vendita, a 5 euro l'uno fino al 31 luglio e a 10 euro dal primo agosto al giorno dell'evento. Rockol ne ha parlato con Del Maro, che ha deciso di provare a far convivere due dimensioni apparentemente lontane per quella che sarà una delle pochissimi manifestazioni di musica dal vivo confermate per i prossimi mesi.

    La notizia è che il Body Funk Festival, la maratona dance / soul originariamente annunciata per il 7 giugno poi spostata - causa  emergenza sanitaria da Covid-19 - al 6 settembre si farà, cosa che, per i tempi che corrono, non è poco. A Francesco Del Maro, già organizzatore del festival internazionale itinerante Hit Week che del Body Funk Festival è il patron, l'apertura dei cancelli, però, non bastava: per ovviare alle inevitabili limitazioni imposte dalle autorità - che tuttavia prima di settembre potrebbero essere modificate - il promoter ha pensato di associare ai Dj set dal vivo una diretta streaming di alta qualità che potrà essere fruita - a pagamento - sul sito ufficiale della manifestazione, www.bodyfunk.it: i biglietti "virtuali" sono già in vendita, a 5 euro l'uno fino al 31 luglio e a 10 euro dal primo agosto al giorno dell'evento. Rockol ne ha parlato con Del Maro, che ha deciso di provare a far convivere due dimensioni apparentemente lontane per quella che sarà una delle pochissimi manifestazioni di musica dal vivo confermate per i prossimi mesi.

Questo è un contenuto esclusivo per gli iscritti a Music Biz

controllo dell'utente in corso
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.