Gorillaz, ascolta il nuovo brano 'Friday 13th'

La band a cartoni animati di Damon Albarn arruola Octavian per il nuovo capitolo della serie 'Song Machine'
Gorillaz, ascolta il nuovo brano 'Friday 13th'

Si intitola "Friday 13th" il nuovo brano che i Gorillaz hanno reso disponibile in Rete oggi, martedì 9 giugno: la canzone è stata realizzata dal progetto capitanato dal già frontman dei Blur Damon Albarn con la collaborazione di Octavian, all'anagrafe Octavian Oliver Godji, ventiquattrenne rapper nato a Lille, in Francia, da genitori di origini angolane, e residente a Londra, già titolare di due mixtape, "Spaceman" del 2018 ed "Endorphins" del 2019.

Caricamento video in corso Link

"Friday 13th" rappresenta il quarto episodio della serie "Song Machine", per la quale sono già stati presentati i brani “Momentary Bliss” (registrato con la collaborazione di Slowthai e Slaves), “Désolé” (con il featuring della star maliana Fatoumata Diawara), e la versione di “Aires” registrata da Damon Albarn e 2-D per lo show di Jimmy Kimmel.

Come molti altri artisti britannici e americani i Gorillaz hanno preso posizione rispetto alla tragica morte di George Floyd, per la quale un agente della polizia di Minneapolis è stato accusato di omicidio volontario: "E' tempo di attuare un cambiamento e svolgere un ruolo attivo nella lotta per la giustizia e l'uguaglianza. ⁣La supremazia bianca deve finire", ha postato la band sui propri account ufficiali social.
 

Dall'archivio di Rockol - "Rhinestone Eyes" (Live @ Lucca Summer Festival, 12/7/2018)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.