Neil Young torna all'attacco: 'Trump non distruggerà il sogno americano'

Il rocker canadese - ora cittadino USA - esprime il suo sostegno al movimento Black Lives Matter: 'Siamo a un punto di svolta, perché...'
Neil Young torna all'attacco: 'Trump non distruggerà il sogno americano'

In una lettera aperta pubblicata sul suo sito ufficiale Neilyoungarchives, Neil Young è tornato all'attacco del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, esprimendo per la seconda volta in meno di una settimana il proprio sostegno alla protesta della comunità afroamericana per la morte di George Floyd, per la quale un agente della polizia di Minneapolis è accusato di omicidio volontario.

"Anche se potrebbe andare molto peggio, per quella che è la pandemia che stiamo vivendo, credo che stiamo imparando tutti insieme", ha scritto il rocker di "After the Gold Rush": "Alcuni di noi si ammaleranno, specialmente quelli che hanno protestato, le loro famiglie, quelli di noi che si prendono cura di loro e gli sono vicinio. Sappiamo che le vite dei neri contano".

"Il mio affetto va a tutte le famiglie nere colpite dal virus, e a tutte le famiglie nere della storia americana. Sento che siamo a un punto di svolta. Siamo tutti insieme, in strada, a prescindere dal colore della nostra pelle. Sappiamo che la nostra missione è quella giusta per l'America e per l'umanità", ha proseguito l'artista, che ha attaccato la gestione dell'emergenza da parte del presidente americano in carica Donald Trump: "Anche se penso che il nostro presidente sia responsabile di molti disordini che si stanno verificando, cercando di soffocare le proteste e di metterci gli uni contro gli altri per ragioni politiche, sono grati che tutti stiano sostenendo ciò in cui crediamo. Credo che questo renderà l'America un paese migliore".

"[Trump] E' solo un povero leader che sta costruendo muri intorno alla nostra casa", ha concluso Young: "Penso che presto sarà ridotto all'impotenza, e gli auguro il meglio per quella che sarà la sua prossima vita. Quest'uomo triste non distruggerà il sogno americano".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.