Addio al jazzista Robert Northern

Scomparso all'età di 86 anni il musicista già collaboratore di grandi come John Coltrane, Dizzy Gillespie, Sun Ra e molti altri
Addio al jazzista Robert Northern

E' morto all'età di 86 anni lo scorso 31 maggio - ma la notizia è trapelata solo nelle ultime ore - Robert Northern, anche conosciuto come Brother Ah, figura di spicco del jazz americano: secondo quanto riferito dal New York Times, all'artista - scomparso a Washington, dove risiedeva - sono state fatali delle complicazioni alle vie respiratorie contro le quali il musicista, compositore e band leader stava combattendo da anni.

Nato nel '34 a Kinston, in North Carolina, Northern si trasferì con la famiglia ancora bambino nel Bronx, a New York, dove diventò un virtuoso del corno francesce collaborando con figure di primissimo piano della scena jazz contemporanea come John Coltrane, Dizzy Gillespie, Thelonious Monk e Gil Evans, oltre che con Quincy Jones, che negli anni a venire avrebbe ridefinito i canoni del pop diventando il produttore di Michael Jackson.

Dopo aver collaborato, negli anni Sessanta, con l'alfiere del jazz sperimentale Sun Ra, all'inizio dei Settanta Northern - sotto lo pseudonimo di Brother Ah - divenne band leader, debuttando da solista nel '72 con l'album "Sound Awareness", alla realizzazione del quale prese parte - tra gli altri - Max Roach. Nell'ultima parte della propria carriera l'artista si era dedicato all'insegnamento, diventando docente presso il Dartmouth College, la Brown University e la Levine School of Music, a Washington.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.