I BTS si schierano al fianco di Black Lives Matter

Anche la band sudcoreana esprime il proprio sdegno per l'uccisione di George Floyd e per la discriminazione razziale.

I BTS si schierano al fianco di Black Lives Matter

Anche le star del K-pop BTS si sono schierati al fianco del movimento Black Lives Matter. In un tweet pubblicato sul loro account, scritto sia in coreano che in inglese, hanno dichiarato:

"Siamo contrari alla discriminazione razziale. Condanniamo la violenza. Tu, io e tutti noi abbiamo il diritto di essere rispettati. Staremo insieme. #BlackLivesMatter.”

Storicamente, il pop coreano è un genere conservatore, sponsorizzato dal governo sudcoreano e che enfatizzava i testi senza contenuto. Ma i BTS sono diventati il ​​gruppo di maggior successo della Corea del Sud, e uno dei più grandi del mondo, inserendo nei loro testi anche riflessioni di stampo sociale ed economico, ma sempre senza commentare argomenti che riguardavano la politica internazionale.

L'impegno, il coinvolgimento e il sostegno dei fanclub vicini ai BTS per la situazione creatasi negli Stati Uniti a seguito dell'uccisione di George Floyd da parte di un poliziotto a Minneapolis lo scorso 25 maggio ha portato la band allo scoperto.

All'inizio dello scorso marzo, i BTS hanno pubblicato il loro nuovo album “Mellifluous Map of the Soul: 7” (leggi qui la nostra recensione). Il tour negli stadi della band è stato rinviato a causa del coronavirus, ma il prossimo 14 giugno è in programma un live in streaming chiamato "Bang Bang Con The Live".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.