Concerti 2020, King Krule: il live a Milano slitta a giugno 2021

Tutti i dettagli della nuova data di Archy Ivan Marshall, posticipata al 2021, sempre al Fabrique, sempre a Milano.
Concerti 2020, King Krule: il live a Milano slitta a giugno 2021

Non andrà più in scena il concerto di King Krule originariamente previsto per mercoledì 10 giugno prossimo: il live del rosso cantautore britannico, al secolo Archy Ivan Marshall, è stato riprogrammato nel 2021, quando la voce di “Easy Easy” si esibirà al Fabrique di Milano il 7 giugno. La decisione, resa nota dallo staff dell’artista, è legata alla “pubblicazione sulla GU del DL n.33 del 16/5/2020 che, per fronteggiare l’emergenza epidemiologica scaturita dal virus Covid-19, vieta gli assembramenti di persone fino al 31 luglio 2020”. Si legge nella nota stampa che annuncia la nuova data di King Krule:

I BIGLIETTI GIÀ ACQUISTATI RIMANGONO VALIDI PER LE NUOVE DATE.
Chi sarà obbligato a rinunciare, potrà rivendere legalmente il proprio biglietto sulla piattaforma dove è avvenuto l’acquisto oppure in base all’art. 88 del Decreto Legge 18 del 17 marzo 2020 (convertito in legge il 24 Aprile 2020), chi desiderasse invece avere il rimborso avrà la facoltà di richiedere un “voucher” di pari valore a quello indicato sul biglietto precedentemente acquistato e comprensivo, dunque, del diritto di prevendita entro il 2 luglio 2020.
Per maggiori informazioni sull’ottenimento dei voucher e sulla lista degli show per cui il voucher richiesto sarà spendibile, visitare le pagine:
•Ticketmaster: https://bit.ly/TicketMasterInfo
• Ticketone: https://bit.ly/TicketoneInfo

Per chi invece non avesse già acquistato il biglietto e volesse farlo ora le prevendite sono già attive su TicketOne e su tutte le altre piattaforme autorizzate.

Il tour di Marshall era inteso a promuovere la sua ultima fatica discografica, “Man Alive!”, uscita lo scorso mese di febbraio. La più recente tournée in Italia dell’artista risale al 2017, quando King Krule era venuto invece a trovarci per promuovere il suo terzo album, “The Ooz”: il set della sua performance erano stati in quel caso i Magazzini Generali di Milano. Siamo andati ad ascoltarlo e questa è la nostra recensione della serata.

Leggi anche: Rimborso concerti, come funzionano i voucher

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.