Nomadi controcorrente, promessa mantenuta: annunciato il primo concerto per l’estate 2020

I Nomadi tornano sul palco il prossimo mese di luglio, in barba (ma adeguandovisi, chiaramente) alle limitazioni imposte dal Decreto del 16 maggio 2020.
Nomadi controcorrente, promessa mantenuta: annunciato il primo concerto per l’estate 2020

Sabato scorso i Nomadi ci raccontavano che avrebbero fatto di tutto per portare la loro musica sui palchi italiani quest’estate. Quest’estate, sì, non la prossima, come hanno invece annunciato la maggior parte dei produttori e organizzatori di eventi di musica live, alla luce del Decreto del 16 maggio 2020, che tecnicamente dà il via libera al ritorno della musica dal vivo a partire dal 15 giugno in poi ma con condizioni che sono state valutate dal music biz tanto vincolanti da polverizzare le speranze di riportare gli artisti sul palco. Non per tutti, però: “Vogliamo tornare a fare musica dal vivo. Dal 15 giugno, quando sarà consentito, ripartiremo”, spiegava nei giorni scorsi Beppe Carletti, specificando che la band avrebbe rinunciato al 30% del suo cachet in favore delle persone che lavorano per tenere in piedi le attività dal vivo della band, le più penalizzate dallo stop alla musica live. Promessa mantenuta: è stato annunciato oggi il primo set fissato in calendario dalla band emiliana, che si terrà l’11 luglio 2020 a Carmignano di Brenta, in provincia di Padova. A renderlo noto sono il Comune e DuePunti Eventi. Fa sapere lo staff del gruppo:

I Nomadi, come sempre non si fermano” dichiara una nota dell’agenzia del gruppo “in questo periodo di difficile ripresa hanno deciso di continuare il tour con i “teatri all’aperto”. Il modo, l’unico possibile, per non far morire la musica in questo difficile 2020, è continuare con i concerti dal vivo, seppur in maniera ridimensionata. Da oltre mezzo secolo il palco è la loro vita, il live una linfa vitale che unisce artisti e spettatori, i Nomadi decidono di continuare perché non possono non farlo, per tutti gli operatori che sono "dietro le quinte", per i fan, per la musica. Dietro ogni operatore dello spettacolo (tecnici, facchini, autisti ecc ecc) esiste una famiglia. Ringraziamo gli organizzatori per la passione e per condividere questi obiettivi.

Maggiori informazioni riguardo alle prevendite per il concerto saranno diffuse nei prossimi giorni.

Dall'archivio di Rockol - Beppe Carletti racconta “MIlleanni”, il nuovo album
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
6 nov
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.