Kirk Hammett: ‘Mi sono sentito in colpa per aver lasciato gli Exodus per i Metallica’

Il chitarrista californiano racconta però di non aver alcun rimorso nell’aver ripreso alcuni riff, scritti per la band da lui co-fondata da adolescente, per le canzoni dei Four Horsemen.
Kirk Hammett: ‘Mi sono sentito in colpa per aver lasciato gli Exodus per i Metallica’

A margine di una recente intervista per Metal Hammer, il chitarrista californiana Kirk Hammett e il batterista Lars Ulrich hanno proposto una propria riflessione su ogni canzone del secondo album in studio dei Metallica, pubblicato nel 1984. Durante il racconto di ogni traccia del disco “Ride the lightning” l’addetto alle sei corde dei Four Horsemen ha spiegato che il brano “Trapped under ice” presenta un riff che Hammett ha originariamente scritto per un pezzo degli Exodus - band da lui co-fondata quando era adolescente e che ha lasciato per unirsi ai Metallica - dal titolo “Impaler” (contenuto nell’album live “Another lesson in violence” del 1997 e successivamente incluso in “Tempo of the damned” del 2014).

Caricamento video in corso Link

Raccontando di non aver alcun rimorso nell’aver riutilizzato frasi musicali, nate per brani del suo precedente gruppo, per le canzoni della formazione capitanata da James Hetfield, Kirk Hammett ha ammesso di “essersi sentito in colpa” per aver lasciato la band che avevo fondato al liceo.

Caricamento video in corso Link

“I riff provenivano da canzoni che avevo scritto, musica che avevo composto. Li considero le mie parti”, ha narrato il chitarrista dei Metallica, spiegando di non sentirsi in colpa per aver riutilizzato alcuni riff, e ha aggiunto:

“Mi sono sentito in colpa per aver lasciato la band che ho fondato al liceo. Conosco Tom Hunting [il batterista degli Exodus] da quando avevo 16 anni, conosco Gary Holt [il chitarrista degli Exodus] da quando avevo 17 anni. Siamo tutti amici ora, ma ho provato un grande senso di colpa per un po’. Un po 'di rimorso.”

Kirk Hammett - il quale recentemente ha fatto sapere che l’isolamento in piena emergenza Coronavirus gli ha permesso di lavorare a nuovo materiale - ha poi detto:

“Ma sentivo davvero che i Metallica erano la mia strada. Mi sentivo più a mio agio a suonare nei Metallica che con gli Exodus, quindi vai a capire.”

James Hetfield e soci - che secondo Alice Cooper, come raccontato dallo shock rocker durante la serie "At Home and Social Online" di AXS TV, rappresentano in qualche modo la quintessenza del metal - hanno recentemente pubblicato la registrazione video che testimonia il concerto dei Four Horsemen andato in scena a Lima, in Perù, il 20 marzo 2014 per l’iniziativa #MetallicaMondays che ogni settimana propone un concerto della band.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.