Chi è l'ex rapper 1727wrldstar

Dalla carriera musicale come Esak e dai contatti con Sick Luke alla carriera da star di Instagram, fino al video virale che gli ha dato la fama con il refrain: 'Ho preso il muro, fratellì'

Si chiama Algero Corredini, ha 23 anni e vive a Roma: questo l'identikit essenziale di 1727wrldstar, la personalità Web salita all'onore delle cronache nazionali nelle ultime ore per una bravata al volante che ha portato le autorità capitoline a porre la sua auto - immatricolata all'estero, più precisamente nella Repubblica Ceca - sotto sequestro e a ritirargli la patente.

Corredini iniziò la sua attività da rapper nel 2012 con il nome d'arte Esak: le sue canzoni attirarono l'attenzione di Sick Luke, all'anagrafe Luca Antonio Barker, già collaboratore del collettivo capitolino Dark Polo Gang e figlio dello storico esponente della scena rap romana Duke Montana. Il produttore offre a Esak il suo appoggio ma, in seguito, il rapporto tra i due si incrina. Terminata la sua attività musicale, Corredini rimuove dal Web tutti i brani resi disponibili in precendenza - che pure restano disponibili, in parte, sulle piattaforme di media sharing come YouTube - e avvia la sua carriera da influencer sotto lo pseudonimo 1727wrldstar.

Protagonista di video non musicali girati con un cellulare - per lo più litigi, schermaglie con le autorità, botta e risposta assortiti (e poco amichevoli) e altri eventi tutto meno che edificanti - Corredini passa da fenomeno virale sul Web a argomento per la stampa mainstream a causa di un video (visibile nel frame qui sotto) che gli costerà il sequesto del mezzo e la sospensione della patente:

A contribuire alla popolarità del personaggio ha contribuito un recente intervento alla trasmissione condotta da Giuseppe Cruciani e David Parenzo "La Zanzara":


 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.