My Chemical Romance, The Darkness, Gogol Bordello e altri omaggiano i Ramones. Guarda il video.

Insieme alla performance, presentata in anteprima su YouTube, è stata avviata una raccolta GoFundMe per raccogliere fondi contro l'emergenza Covid 19.

My Chemical Romance, The Darkness, Gogol Bordello e altri omaggiano i Ramones. Guarda il video.

I componenti di band come My Chemical Romance, The Darkness, Gogol Bordello e di altri gruppi si sono uniti tutti insieme per suonare e cantare il classico dei Ramones "I Believe in Miracles", tratto dall'album "Brain drain" del 1989. L'idea è nata per raccogliere fondi per le operazioni di soccorso durante questa emergenza da Covid 19. L'esibizione è stata organizzata dal chitarrista di Gogol Bordello Boris Pelekh, ha subito aderito anche Eugene Hutz, cantante e componente del gruppo. Nella super band spiccano Justin Hawkins (The Darkness), Walter Schreifels (Quicksand), Tom Higgenson (Plain White T’s), Brett Anderson (The Donnas) e Frank Turner. Il collettivo, soprannominato #rockforhopeproject, è completato dal chitarrista Frank Iero (My Chemical Romance), dal batterista Michael Miley (Rival Sons), dal bassista Roy Mitchell-Cárdenas (MuteMath) e da Nathen Maxwell (Flogging Molly). Insieme al video della performance, che è stato presentato in anteprima su YouTube (guarda sotto), è stata avviata una raccolta GoFundMe per raccogliere fondi per realtà sanitarie no profit che contrastano il diffondersi del virus.

Caricamento video in corso Link
Dall'archivio di Rockol - La storia di "Ramones" dei Ramones
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.