Addio a Mory Kanté, il cantante guineano di ‘Yéké Yéké’

Aveva 70 anni.

Si è spento oggi, 22 maggio, all’età di 70 anni il cantante e suonatore di kora guineano presso l’ospedale di Conakry. Come riportato dalla BBC, la notizia della scomparsa di Mory Kanté è stata confermata dal figlio Balla Kanté all’Agence France Presse.

L’artista, nato in Guinea il 29 marzo 1950 e che ha raggiunto il successo internazionale grazie al singolo “Yéké yéké” pubblicato nel 1987 come anticipazione del disco “Akwaba beach”, è deceduto presso il nosocomio dove era ricoverato a causa dell’aggravarsi di una malattia di cui soffriva da tempo. “Soffriva di malattie croniche e spesso si recava in Francia per curarsi, ma con il coronavirus non è stato più possibile”, ha dichiarato Balla Kanté. “Abbiamo visto le sue condizioni peggiorarsi rapidamente, ma ero sorpreso perché aveva vissuto momenti peggiori prima.”

Caricamento video in corso Link

Nel 1999 Mory Kanté si è esibito al Concerto del Primo Maggio di Roma insieme a Enzo Avitabile, con il quale l'artista guineano ha collaborato per il brano "Mane e mane" e la canzone "O-issa", inclusi nell’album del musicista partenopeo "O-issa".

Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.