Itsright, con Iccrea Banca e BCC Milano un fondo a sostegno di artisti e produttori

La società di collecting attiva un'iniziativa in solidarietà ai propri associati
Itsright, con Iccrea Banca e BCC Milano un fondo a sostegno di artisti e produttori

La società di collecting Itsright ha attivato un fondo da 5 milioni di euro - realizzato grazie a una convenzione con Iccrea Banca e BCC Milano e alla consulenza pro bono di La Scala Società tra Avvocati di Milano - a sostegno degli artisti e dei produttori duramente colpiti dalle conseguenze economiche dell'emergenza sanitaria da Covid-19. Beneficiari dell’iniziativa saranno gli artisti e produttori rappresentati da Itsright: per ogni mandante che aprirà un conto corrente presso BCC Milano o una delle Banche convenzionate appartenenti al Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, ITSRIGHT verserà su quel conto 300 euro a titolo di anticipo per i futuri diritti, attingendo ad un deposito vincolato del valore di 5 milioni di euro messo a disposizione per l’iniziativa. Dal lato suo la Banca potrà concedere una linea di credito agevolata per un importo parametrato sulla media dei diritti percepiti nell’ultimo triennio. La misura della somma concessa, in ogni caso, non sarà inferiore a 1.000 euro.

    La società di collecting Itsright ha attivato un fondo da 5 milioni di euro - realizzato grazie a una convenzione con Iccrea Banca e BCC Milano e alla consulenza pro bono di La Scala Società tra Avvocati di Milano - a sostegno degli artisti e dei produttori duramente colpiti dalle conseguenze economiche dell'emergenza sanitaria da Covid-19. Beneficiari dell’iniziativa saranno gli artisti e produttori rappresentati da Itsright: per ogni mandante che aprirà un conto corrente presso BCC Milano o una delle Banche convenzionate appartenenti al Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, ITSRIGHT verserà su quel conto 300 euro a titolo di anticipo per i futuri diritti, attingendo ad un deposito vincolato del valore di 5 milioni di euro messo a disposizione per l’iniziativa. Dal lato suo la Banca potrà concedere una linea di credito agevolata per un importo parametrato sulla media dei diritti percepiti nell’ultimo triennio. La misura della somma concessa, in ogni caso, non sarà inferiore a 1.000 euro.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.