L'omaggio di Mark Lanegan ai Joy Division

Il cantautore rilegge "Isolation" per il festival "Headstock": il video
L'omaggio di Mark Lanegan ai Joy Division

Ieri ricorreva il 40° anniversario della morte di Ian Curtis, suicidatosi a 23 anni il 18 maggio del 1980. E sempre ieri si è svolto "Moving Through The Silence", festival in streaming organizzato da Headstock, a cui hanni partecipato Bernard Sumner e Stephen Morris membri superstiti dei Joy Division ora nei New Order, nonché Brandon Flowers, nonché i concittadini Elbow.

Due i momenti più significativi. Il primo è  Mark Lanegan che canta "Isolation" con i Cold Cav: il cantautore statunitense torna a far parlere di sé per motivi musicali dopo la diatriba con Liam Gallagher. E poi la versione collettiva di “Love Will Tear Us Apart” a fine concerto.

L'altro membro in vita dei Joy Division, Peter Hook ha invece diffuso ieri "So this is permanent"  film registrato dal vivo nel 2015 alla Christ Church di Macclesfield, con l'esecuzione dei brani della band: è disponibile fino a questa mattina alle 13.

Questo il video della performance di Lanegan

Qua invece il video completo del concerto

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.