Concerti, ripresa limitata a giugno: la reazioni di Ferro, Cremonini, Rossi, Pelù

Il pensiero degli artisti alle misure sul nuovo Decreto della Presidenza dei Ministri che fissano le condizioni alle quali potranno riprendere i concerti.
Concerti, ripresa limitata a giugno: la reazioni di Ferro, Cremonini, Rossi, Pelù

Pierò Pelù commenta la notizia del rinvio di diverse tournée in programma nell'estate (compresa quella legata al suo ultimo album "Pugni fragili" in una diretta Facebook per il Corriere della Sera: "Ci siamo divertiti con i social, abbiamo suonato separatamente in video, abbiamo fatto le dirette, ma si sperava di tornare in carne ed ossa però, ad abbracciare il pubblico. Mi sembra una decisione troppo drastica. Si era parlato di soluzioni intermedie, anche per bocca del ministro Franceschini, 1000 posti per i concerti all’aperto e 300 al chiuso. Io mi ero reso disponibile per qualsiasi sperimentazione. È un economia di guerra, le produzioni e i budget andrebbero rivisti, magari si possono fare sette date invece di trenta, però portare gioia in questo momento- e la musica lo fa- non sarebbe male, senza mancare di rispetto a nessuno. Io sarei ripartito anche in dimensioni ridotte. E invece noi della musica saremo gli ultimi della classe a ricominciare. Spero che le istituzioni, al netto del fatto che si sono comportate bene nella gestione di questa terribile situazioni, siano più rispettose. Sperando anche che si attivino veramente gli ammortizzatori sociali. Perché io posso aspettare fino a gennaio, ma molti lavoratori dello spettacolo no".

*****************************************

Vasco Rossi ha pubblicato sui suoi social network un messaggio che recita: "E’ ufficiale: Causa Covid-19, l’appuntamento con Vasco Non Stop Live Festival 2020 viene rimandato a Giugno 2021. La conferma di quanto già immaginavamo è arrivata con il decreto legge, n 33 del 16 maggio 2020, che vieta per questa estate “assembramenti” e quindi i grandi concerti che erano previsti per quest’anno...Live Nation, in accordo con Big Bang Srl, sta riprogrammando il Tour Vasco Non Stop Live Festival con nuove date, nelle stesse città, Firenze, Milano Roma e Imola, negli stessi Festival Rock. E per lo stesso mese, giugno 2021. Il nuovo calendario verrà annunciato entro il 29 maggio."

*****************************************

Cesare Cremonini ha pubblicato sul suo account Instagram un messaggio nel quale commenta il nuovo Decreto della Presidenza dei Ministri che fissa le condizioni alle quali potranno riprendere i concerti. Questo il messaggio del cantautore bolognese: “Domani dopo una lunga attesa finalmente potremo comunicarvi nuove notizie sul tour estivo negli stadi. Sarà un momento importante non solo per me ma per tutti gli artisti, i professionisti, le agenzie dello spettacolo e il pubblico dei live. Una casualità. Esattamente un anno fa vi ho annunciato il tour. Vi ringrazio in anticipo per l’affetto e il supporto! Ce”

****************************************

Tiziano Ferro ha pubblicato sul suo account Instagram un messaggio nel quale commenta il nuovo Decreto della Presidenza dei Ministri che fissa le condizioni alle quali potranno riprendere i concerti. Nel messaggio – che potete ascoltare più sotto – il cantautore di Latina ringrazia il governo e informa che il promoter 'Live Nation sta lavorando con le autorità e gli stadi di ogni città toccata dal tour per riprogrammare i concerti ed è in attesa delle ultime risposte per definire tutti i dettagli e comunicare così le nuove date. Le vendite saranno momentaneamente sospese e riaperte non appena sarà pubblicato il calendario definitivo'.

Dall'archivio di Rockol - A San Siro con Vasco: backstage e fronte del palco
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
13 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.