Vasco Rossi, la foto in studio e quel dettaglio che non sfugge

Proseguono intensamente i lavori in studio del rocker di Zocca. A breve nuova musica? Sembrerebbe proprio di sì. D'altronde, era stato proprio lui ad offrire l'anticipazione di una nuova canzone. E quel dettaglio...
Vasco Rossi, la foto in studio e quel dettaglio che non sfugge

Proseguono intensamente i lavori in studio di Vasco Rossi In attesa di capire cosa ne sarà, dopo l'emergenza coronavirus, dei concerti del tour 2020 - la cui data di partenza era stata fissata per il 10 giugno da Firenze - il rocker di Zocca ha deciso di trascorrere il tempo a disposizione in studio di registrazione, per continuare a lavorare.

Nuova musica in arrivo? Così sembrerebbe: d'altronde, era stato lo stesso Vasco, lo scorso febbraio, ad offrire ai suoi fan - che aspettano un nuovo album del Kommandante da cinque anni e mezzo ormai: tanti ne sono passati dall'ultimo, "Sono innocente" - un'.anticipazione di una nuova canzone, dopo "La verità" e "Se ti potessi dire". E in una nuova foto pubblicata sui social c'è un dettaglio che non sfugge.

Proprio in questi giorni Vasco avrebbe dovuto riunirsi con la sua band a Rimini, per provare insieme ai musicisti le canzoni inserite nella scaletta dei live sui palchi dei principali festival italiani (dal Firenze Rocks a quello ospitato dall'autodromo di Imola, passando per gli i-Days di Milano e il Rock in Roma, con doppietta al Circo Massimo). Tutto fermo: anche se la tournée è formalmente in piedi, Rossi e il suo staff sono in attesa di capire quale sarà il destino dei grandi raduni in programma in Italia dopo il coronavirus - e così l'intero settore dell'intrattenimento dal vivo italiano. E così, pur di continuare a fare musica, Vasco ha deciso di dedicarsi all'attività in studio.

In questi giorni sta frequentando assiduamente il suo quartier generale bolognese, l'Open Digital Studio. Insieme a lui, armati di guanti e mascherina, ci sono anche il chitarrista Vince Pastano (suona con il rocker dal 2014 e dopo la scomparsa di Guido Elmi, nel 2017, è stato promosso a direttore musicale delle sue tournée) e l'ingegnere del suono Nicola Vernieri.

I tre si sono fatti immortalare in una foto pubblicata da Vasco stesso su Instagram, per dimostrare di essere sì al lavoro, ma rispettando il distanziamento sociale: "Nel pieno rispetto della distanza... Fisica. Vince Pastano è la prima volta che esce di casa. Nicola Vernieri la seconda e Floriano Vini [il suo manager] sta telefonando alla Tania Sachs [il suo storico ufficio stampa]". Tra gli hashtag, spicca #fuckcovid19. Nella foto c'è un dettaglio che ha catturato l'attenzione dei fan: sul banco di missaggio alle spalle del tecnico del suono ci sono due fogli con su scritto quello che sembrerebbe essere il testo di una canzone. Che si tratti proprio del nuovo brano?
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.