Giorgio Gaber, è uscito il libro ‘Chiedimi chi era Gaber’ di Ombretta Colli

La pubblicazione è stata scritta a quattro mani da Ombretta Colli e Paolo Dal Bon.
Giorgio Gaber, è uscito il libro ‘Chiedimi chi era Gaber’ di Ombretta Colli

Scritta a quattro mani da Ombretta Colli con Paolo Dal Bon, presidente della Fondazione Gaber nonché collaboratore del cantautore milanese, è approdata su MondadoriStore, Amazon e nelle librerie la pubblicazione dedicata a Giorgio Gaber “Chiedimi chi era Gaber”. Il libro conta 153 pagine ed è edito da Mondadori. Si legge nella nota stampa che ne ricorda la pubblicazione e che cita un passaggio del libro:

Ci rivedemmo a una di quelle feste mondane tipiche della capitale, nell’attico di un noto produttore cinematografico quando mi accorsi della presenza di Giorgio Gaber tra gli ospiti non potei fare a meno di chiedermi cosa ci facesse un uomo come lui in un ambiente simile: io, per quanto poco entusiasta, mi trovavo perfettamente a mio agio, mentre lui sembrava del tutto in difficoltà. Era sospeso tra la timidezza e un atteggiamento di sufficienza: scambiava poche parole coi presenti, dispensava sorrisi incerti, fumava sempre moltissimo e, ne sono sicura, avrebbe pagato per essere trasformato in un elemento dell’arredo.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/qy_8VBEoZPbp5PDyDp1oMU2WKJY=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/cover-colli-chiedimi-chi-era-gaber.jpg

“Chiedimi chi era Gaber” si aggiunge alle iniziative previste – ma rinviate a causa dell’emergenza sanitaria in corso – per il cinquantennale del teatro-canzone e racconta, in parallelo, tanto il percorso della voce di “La libertà” quanto quello di Ombretta Colli, con la quale il cantautore è convolato a nozze nell’aprile del 1965.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.