La divertente lettera che George Harrison scrisse a un fan che gli chiedeva soldi

Il chitarrista dei Beatles possedeva il senso dell'umorismo, ne dette prova anche quella volta.
La divertente lettera che George Harrison scrisse a un fan che gli chiedeva soldi

George Harrison era persona che possedeva uno spiccato senso dell'umorismo, per averne conferma si può chiedere al signor Phil Collins. Oppure, a un vecchio fan dei Beatle che venne iniziato, a suo dire, allo studio del sitar dall'esempio del chitarrista del quartetto di Liverpool.

Al tempo, era il 1968, i Beatles erano letteralmente sul tetto del mondo. Infatti, per seguire un corso di meditazione trascendentale con il Maharishi Mahesh Yogi - e, senza dubbio, anche per sfuggire alla troppa pressione dell'opinione pubblica occidentale – si ritirarono a Rishikesh, nel nord dell'India.

Lì, non si sa in quale modo, a Harrison venne recapitata la lettera di un suo ammiratore che gli chiedeva 100 dollari per acquistare un sitar, strumento a corde della tradizione musicale indiana. George decise che una tale richiesta non poteva cadere nel vuoto. Prese carta e penna e rispose (con tanto di disegnino). Così:

“Questa è una mia amica e ho pensato che ti potrebbe piacere darle un'occhiata. Si chiama Mary e viene fuori solo all'inizio della primavera, dopo il periodo dei monsoni. Le ho appena prestato i miei ultimi 100 dollari, quindi sfortunatamente ti è andata male, quindi dovrai accontentarti dei miei migliori auguri. Continua ad esercitarti e in bocca al lupo a te e al tuo gruppo. George Harrison.”

Crediamo che questa lettera – a parte la delusione per il mancato arrivo dei 100 dollari – possa avere molto soddisfatto ed essere un cimelio dal valore inestimabile per quel fan. Cinquanta e oltre anni fa non era per nulla semplice mettersi in contatto con il proprio 'eroe', e ancora meno avere la ventura di ottenere una risposta. Cliccando qui potete vedere la lettera di George Harrison.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.