Billie Eilish, in quarantena, è al lavoro su nuova musica

La voce di ‘Bad guy’ rivela che ci sono novità in arrivo.
Billie Eilish, in quarantena, è al lavoro su nuova musica

La giovane cantautrice californiana, a margine di una chiacchierata con Zane Lowe su Beats 1 di Apple Music, ha rivelato di essere al lavoro su nuova musica insieme al fratello Finneas O’ Connell durante questo periodo di quarantena a causa dell’emergenza Coronavirus. Oltre a raccontare il suo nuovo programma radiofonico, “Me & dad radio” - che ha preso il via lo scorso 8 maggio e che vede Billie Eilish parlare di musica con suo padre -, la voce di “Bad guy” ha raccontato di essere stata “priva di ispirazione per le prime tre settimane di [quarantena]”, e di non aver avuto intenzione di dedicarsi alla musica.

La 18enne popstar, a tal proposito, ha spiegato: “Non so perché. Ero tipo: ‘Al momento questo non mi interessa.’ Era fastidioso perché era il genere di cosa che si vuole fare in quarantena, ma non riuscivo. Non lo so, non me la sentivo. Abbiamo fatto tanti video di performance per beneficenza.”.

Narrando poi che ora lei e Finneas hanno iniziato a scrivere e a lavorare a nuova musica, Billie Eilish ha detto: “È successo un paio di settimane fa, in realtà. Quindi siamo stati in studio, che è il seminterrato di Finneas praticamente. Abbiamo scritto un'intera canzone, il che è piuttosto raro per noi scrivere un'intera canzone in una sola volta.” Rivelando qualche dettaglio in più, la cantautrice ha raccontato: “Mi piace molto. Era esattamente quello che avevo bisogno di dire quando l'abbiamo scritta.” Billie Eilish ha poi svelato che insieme al fratello si è dedicata a diverse novità, in ambito musicale, e ha detto:  “Abbiamo fatto un sacco di cose. Stiamo cercando di finire questa cosa, che non ho intenzione di rivelare.” E ha aggiunto: “Ci sono alcune cose in arrivo.”

A margine di una recente intervista per Vulture, il fratello della cantante - la quale ha pubblicato il suo album d’esordio, “When we all fall asleep, where do we go?” (leggi qui la nostra recensione), il 29 marzo 2019 - aveva raccontato: “Abbiamo iniziato a lavorare al nuovo album e penso che la cosa migliore che possiamo fare sia fare alla nostra maniera.”

Lo scorso 18 aprile la popstar losangeliana - che ha preso parte anche all'evento benefico in live stream dello scorso 29 marzo - ha partecipato al “One World: Together at Home”, l'iniziativa patrocinata da Lady Gaga a sostegno del COVID-19 Response Fund che ha coinvolto diversi artisti come, tra gli altri, Paul McCartney, il leader dei Coldplay Chris Martin e i Rolling Stones.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.