Concerti, Rammstein: sospeso il tour in Europa e UK

Al momento lo staff della band tedesca non fa sapere molto di più, promettendo presto aggiornamenti.
Concerti, Rammstein: sospeso il tour in Europa e UK

Arriva, tra le tante relative alle conseguenze del Coronavirus e delle misure di distanziamento sociale atte a contrastarne la diffusione, anche la notizia della sospensione del tour dei Rammstein, la cui branca europea avrebbe dovuto prendere il via questo mese di maggio, con tappa unica in Italia il 13 luglio a Torino. La tournée, nello specifico, da calendario sarebbe partita in Austria il 25 maggio e si sarebbe conclusa il 4 agosto in Danimarca. Ma niente da fare: la band industrial metal tedesca si aggiunge alle tante che hanno messo in stand by le proprie attività dal vivo. “A causa delle restrizioni agli eventi locali in relazione al Covid-19, che ora tocca quasi tutte le date previste, il tour negli stadi del 2020 della band non potrà sfortunatamente avere luogo”, fa sapere il gruppo capitanato da Till Lindemann ai fan. E ancora: “Stiamo al momento valutando se sia possibile riprogrammare le date e comunicheremo qualsiasi aggiornamento il prima possibile! Tutti i biglietti restano validi fino a questo momento. Grazie ancora per la vostra comprensione e pazienza”. Nessun riferimento, invece, da parte della band, ai concerti in Nord America del tour, previsti a partire dal 20 agosto prossimo.

Nei mesi scorsi il frontmand della band Till Lindemann era stato ricoverato in ospedale e poi dimesso dopo aver trascorso una notte in terapia intensiva. Con una nota i Rammstein avevano fatto sapere che il cantante era risultato negativo al Coronavirus.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
13 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.