Coronavirus: Sting, Bon Jovi e Billy Joel insieme per un concerto di beneficenza

I tre artisti si ritroveranno l'11 maggio sul palco virtuale di questo evento: nel cast anche Barbra Streisand, Jennifer Lopez e...

Coronavirus: Sting, Bon Jovi e Billy Joel insieme per un concerto di beneficenza

Bon Jovi, Sting e Billy Joel insieme per un concerto di beneficenza a sostegno dei cittadini di New York più colpiti dall'emergenza coronavirus. L'ex Police e i suoi colleghi si ritroveranno virtualmente il prossimo 11 maggio alle 19 (in Italia sarà l'1 di notte) sul palco di "Rise up New York!", organizzato dal network iHeartMedia insieme a Robin Hood, organizzazione di beneficenza. Il concerto sarà trasmesso negli Usa da Cnbc e da alcuni network come lo stesso iHeartMedia e SiriusXM.

Nel cast dell'evento virtuale anche Barbra Streisand, Jennifer Lopez e personaggi del cinema e della tv come Robert De Niro, Jimmy Fallon e Spike Lee.

Bon Jovi ha recentemente preso parte a "Jersey 4 Jersey", concerto on line che lo scorso 22 aprile ha visto alcune grandi star originarie del New Jersey - tra queste anche Springsteen e Halsey - esibirsi in remoto per raccogliere fondi da devolvere al New Jersey Pandemic Relief Fund, organizzazione benefica impegnata nell'assistenza ai cittadini di quello che è uno degli stati americani più colpiti dall'emergenza da Coronavirus. Sting, invece è stato tra i protagonisti dell'edizione straordinaria del Concerto del Primo Maggio di Roma, inviando un saluto ai fan italiani e esibendosi in video dal suo studio sulle note di "Don't stand so close to me" dei Police.

Dall'archivio di Rockol - Le nuove versioni delle sue canzoni in "My songs"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
20 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.