PJ Harvey, il 21 maggio in digitale il film ‘A dog called money’

PJ Harvey ha seguito il fotografo Seamus Murphy in Afghanistan, Kosovo e a Washington DC.
PJ Harvey, il 21 maggio in digitale il film ‘A dog called money’

Uscirà in digitale il prossimo 21 maggio il film "PJ HARVEY- A dog called money" diretto da Seamus Murphy. La pellicola racconta come la cantautrice britannica nella composizione del suo album "The Hope Six Demolition Project" si sia ispirata ai viaggi al fianco del fotografo irlandese Seamus Murphy in Afghanistan, Kosovo e a Washington DC. Le undici tracce che compongono l’album, uscito nel 2016 a circa cinque anni di distanza dal precedente “Let England Shake”, sono state registrate in uno studio costruito appositamente a Londra. Ecco il trailer della pellicola, che sarà trasmessa "sugli schermi immaginari" di www.wantedcinema.eu:

Caricamento video in corso Link

PJ Harvey, al secolo Polly Jean Harvey, ha debuttato nel mercato del disco nel 1992 con “Dry”: "The Hope Six Demolition Project" è la sua più recente fatica di studio, al netto della colonna sonora scritta dall’artista per la resa teatrale di “Eva contro Eva” nel 2019, "All About Eve".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.