Il fondatore di Pandora Tim Westergren lancia una piattaforma per concerti in streaming

Si chiama Sessions e promette agli artisti (anche sconosciuti) di 'promuoversi a livello globale'
Il fondatore di Pandora Tim Westergren lancia una piattaforma per concerti in streaming

Tim Westergren, fondatore di Pandora dimessosi nel 2017 dal ruolo di ad della radio online, ha lanciato per mezzo della sua nuova società Next Music una piattaforma appositamente studiata per tenere esibizioni dal vivo in streaming: il servizio, battezzato Sessions e molto appetibile in questo periodo - che, a causa della pandemia da Covid-19, ha visto il settore del live fermarsi del tutto a livello internazionale - promette, rispetto alla concorrenza, non solo di ottimizzare le performance sui motori di ricerca, ma anche di offrire agli artisti diverse opportunità di monetizzazione della propria attività anche attraverso la vendita di merchandise sulle pagine che ospiteranno gli streaming.

"Con solo un computer e un microfono, i musicisti possono esibirsi dal vivo e coltivare una base di fan globale, percependo un reddito sostenibile lavorando da casa", ha spiegato Westergren, precisando come grazie a Session anche "artisti senza precedenti presenze commerciali o successi" possano guadagnare denaro grazie all'attività sulla piattaforma, raggiungibile all'indirizzo sessionslive.com.

Music Biz Cafe Summer: Covid-19, le sfide di artisti e discografici
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.