Bugo: di Morgan, della notorietà post-Sanremo e dei concerti in streaming durante la pandemia

'Dopo l'Ariston mi riconoscono anche con la mascherina. Ma di mettermi a suonare con tutte quelle morti proprio non me la sono sentita...'
Bugo: di Morgan, della notorietà post-Sanremo e dei concerti in streaming durante la pandemia

Intervistato da Alessandra Roncato per Repubblica, Bugo ha raccontato la sua vita durante l'autoisolamento imposto dalle misure adottate dal governo per far fronte all'emergenza sanitaria da Coronavirus. Tra la descrizione del menage familiare e il racconto della sua passione per il calcio, il cantautore novarese è tornato a parlare del litigio con Morgan sul palco del teatro Ariston in occasione dell'ultima edizione del Festival di Sanremo. Rispondendo all'osservazione riguardo la sua accresciuta popolarità dopo l'episodio l'artista ha commentato:

"È vero, la mia vita è cambiata da quel punto di vista. Vado in giro e, anche se indosso la mascherina, le persone mi fermano. Quello che è successo al Festival mi ha fatto arrivare dappertutto. Certo, siamo ancora tutti stressati dalla vicenda ma cerco di raccogliere il lato buono e costruttivo, compresa la notorietà. Gli altri mi dicono: adesso finalmente potevi fare il tour della vita! Ma cosa ci devo fare? C’è un’emergenza e non ne posso fare una tragedia".

Bugo ha anche spiegato perché, a differenza di tanti altri colleghi, non abbia mai proposto ai suoi fan - durante il lockdown - streaming o esibizioni dal vivo in streaming:

"È una cosa che proprio non mi sentivo di fare. Le notizie davano ogni giorno tutte quelle persone che morivano e io non riuscivo a mettermi lì a suonare, era più forte di me. Forse la gente che vedevo cantare dai balconi aveva bisogno di esorcizzare, io invece rimanevo un po’ basito. Dal punto di vista della promozione del disco sarebbe stato il momento giusto ma ho detto di no a tutti quelli che me lo chiedevano. Non voglio vendere il mio disco in questo modo. Mi sono anche stupito di aver visto alcuni artisti mettersi subito a suonare ma capisco: ognuno ha la sua sensibilità ed è giusto che faccia quello che sente"

Bugo è atteso tra gli ospiti dell'edizione "virtuale" del Concerto del Primo Maggio 2020, che andrà in onda questa sera su Rai 3 (qui le informazioni per seguire l'evento) a partire dalle 20: l'artista si esibirà con Nicola Savino, con il quale allo scorso DopoFestival interpretò "Sincero", il brano portato in gara con Morgan divenuto oggetto dell'ormai famosa polemica:

Caricamento video in corso Link
Dall'archivio di Rockol - Sanremo 2020, Bugo: “Ho lavorato per arrivare al Festival”
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
5 mag
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.