Metallica, Lars Ulrich: un album in quarantena? ‘Ci sono ottime possibilità’

Molto dipenderà da quanto durerà l'isolamento e da eventuali seconde ondate di Coronavirus, ma il batterista dei Metallica è fiducioso: i tempi per l'ideale seguito di “Hardwired... to Self-Destruct” potrebbero essere maturi.
Metallica, Lars Ulrich: un album in quarantena? ‘Ci sono ottime possibilità’

Cosa combinano i Metallica in questi giorni sospesi nei quali alla maggior parte della popolazione mondiale sono impediti gli spostamenti per far fronte all’emergenza sanitaria legata al Covid-19? Si incontrano su Zoom.

E riflettono. Su come “tornare a essere una band” e, soprattutto, su come registrare eventualmente un nuovo album, anche se a distanza. “Le persone che si occupano del software e di tutte le cose che usiamo per registrare stanno cercando di capire come Lars e James e Kirk e Rob possano fare un disco dei Metallica da quattro diversi luoghi in quattro diversi stati. È ovviamente qualcosa di cui siamo molto eccitati”, ha spiegato Lars Ulrich – fondatore e batterista dei Metallica - in una conversazione su Twitter con Marc Benioff, CEO di Saleforce, azienda a stelle e strisce di cloud computing.

I Four Horsemen hanno dato alle stampe la loro ultima fatica di studio, “Hardwired... to Self-Destruct”, nel 2016. Da quel momento in poi la formazione è stata quasi senza sosta impegnata in tour – con due passaggi in Italia, nell’inverno del 2018 e nel maggio 2019 - ma non si è più affacciata alla scena discografica. Che la quarantena sia la volta buona? “Molto ha a che vedere con quanto durerà l’ordine di stare a casa e molto dipenderà dal fatto se ci sarà o meno una seconda ondata del virus. Chi lo sa che aspetto avrà il mondo a sei mesi da oggi?”, ha spiegato Ulrich, proseguendo:

Ma ovviamente una cosa che possiamo dire dipenda dai creativi, nel bene e nel male, è che possono stare seduti per molto tempo e ti dirò che durante una delle sessioni settimanali su Zoom dei Metallica abbiamo parlato di come possiamo essere di nuovo una band.

Il batterista di origini danesi ha poi ulteriormente specificato:

Ci sarà un album della quarantena dei Metallica? Non lo so perché non so quanto durerà la quarantena, ma se tu ed io e il resto del mondo dovessimo rimanere qui seduti per altri sei mesi o un anno a partire da ora, posso dirti che c’è un’ottima possibilità [che ci sia un album della quarantena].

Del resto, già il mese scorso il chitarrista dei Metallica Kirk Hammett aveva spiegato di essere al lavoro su alcuni riff, elemento che faceva ben sperare. Al di là della nuova musica, poi, dall’inizio dell’isolamento la band californiana tutti i lunedì mette a disposizione materiali del gruppo: lo scorso lunedì, ad esempio, la scelta è ricaduta sul concerto dei Metallica alla L. C. Walker Arena di Muskegon del 1991.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.