Queen, sono loro i vinili più venduti in UK nel 2019. Seguono Beatles e David Bowie

Gli album su vinile della band un tempo guidata da Freddie Mercury sono stati i più venduti nello scorso anno. Ecco la classifica dedicata agli artisti che hanno venduto più vinili nel Regno Unito e la top ten degli album più acquistati nel 2019.
Queen, sono loro i vinili più venduti in UK nel 2019. Seguono Beatles e David Bowie

Secondo i dati diffusi dalla British Phonographic Industry, presentati nel rapporto annuale “All About The Music 2020” ed elaborati da Official Charts Company, il trend di crescita del settore del vinile prosegue e quelli dei Queen sono stati gli album più venduti nel 2019.

La band un tempo capitanata da Freddie Mercury, infatti, con 75 mila dischi in vinile venduti nel corso dello scorso anno - tra cui alcuni degli album di maggior successo del gruppo come “A night at the opera” e “News of the world” oltre alla raccolta “Greatest Hits” e alla colonna sonora del film “Bohemian Rhapsody” - occupa la prima posizione della classifica dedicata agli artisti che hanno venduto più album nel Regno Unito nel 2019. I Queen sono seguiti dai Beatles - di cui è stata pubblicata lo scorso settembre la riedizione per il cinquantennale di “Abbey Road”, che ha raggiunto il primo posto della classifica dei dischi più venduti stilata dall’organizzazione britannica Official Charts Company a una settimana dall’uscita. I Fab Four conquistano così la seconda posizione della top ten della “Top selling vinyl album artists 2019”, che vede David Bowie occupare l’ultimo gradino del podio.

La classifica con i dieci artisti che hanno venduto più dischi in vinili nell’arco dello scorso anno include anche i Pink Floyd, al quarto posto, seguiti dai Fleetwood Mac e dagli Oasis. Billie Eilish, pur avendo pubblicato in formato vinile solo due dischi (l’Ep “Don’t smile at me” e l’album di debutto “When we all fall asleep, where do we go?”) si posiziona al settimo posto della classifica, precedendo i Nirvana, Liam Gallagher e gli Arctic Monkeys.

Il rapporto annuale diffuso dalla BPI - il quale riporta che le vendite dei vinili, con dodici anni consecutivi di crescita, sono cresciute del 4.1 % nel 2019 con oltre 4,3 milioni di copie vendute nel corso dell’anno - presenta anche la classifica degli album su vinile più venduti nell’arco dello scorso anno.

Con oltre 29 mila copie vendute, l'album “Why me? Why not” di Liam Gallagher, pubblicato il 20 settembre 2019, è al primo posto della classifica “Official vinyl artist album chart 2019” e precede il disco di debutto della 18enne popstar californiana, “When we all fall asleep, where do we go?”. Il podio si completa con l’album dei Fleetwood Mac del 1977,“Rumors”, mentre la quarta posizione è occupata dalla raccolta “Greatest hits” dei Queen. Seguono poi “Abbey Road” dei Beatles, “Divinely uninspired to hellish extent” di Lewis Capaldi - che, insieme a Billie Eilish, fa parte della nuova generazione di artisti che presenziano in classifica e, con anche Liam Gallagher, di quelli ancora in attività se si considera che i Queen e i Fleetwood Mac sono all'attivo ma non nella formazione originale - “The dark side of the moon” dei Pink Floyd. La top ten si chiude con l’album d'esordio degli Oasis del 1994, “Definitely maybe”, seguito da “Unknown pleasures” dei Joy Division e dalla raccolta “Legacy” di David Bowie.

“La continua crescita della domanda di album su vinile e anche su cassetta - ora incrementata da una nuova generazione di artisti come Billie Eilish e Lewis Capaldi accanto ad artisti del calibro dei Queen - sottolinea l'attrattiva duratura dell'analogico accanto allo streaming e al CD”, ha dichiarato l’autore di “All About The Music 2020” Rob Crutchley, “e il fatto che c'è ancora un forte nucleo di fan che apprezza anche l'opportunità di acquistare, per sé o come regalo, musica registrata su formato fisico.”

“Top selling vinyl album artists 2019”

1. Queen            
2. The Beatles
3. David Bowie
4. Pink Floyd
5. Fleetwood Mac    
6. Oasis
7. Billie Eilish
8. Nirvana
9. Liam Gallagher
10. Arctic Monkeys

“Official vinyl artist albums chart 2019”

1. Liam Gallagher ‘Why Me? Why Not.’            
2. Billie Eilish ‘When We All Fall Asleep, Where Do We Go?’    
3. Fleetwood Mac ‘Rumours’                    
4. Queen ‘Greatest Hits’                    
5. The Beatles ‘Abbey Road’                            
6. Lewis Capaldi ‘Divinely Uninspired To Hellish Extent’        
7. Pink Floyd ‘The Dark Side Of The Moon’            
8. Oasis ‘Definitely Maybe’                    
9. Joy Division ‘Unknown Pleasures’                
10. David Bowie ‘Legacy’

Dall'archivio di Rockol - La storia di "A Night at the Opera" dei Queen
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.