Spotify, ora i fan possono supportare direttamente gli artisti

Approdano sul colosso del music streaming le "mance" per gli artisti: i fan potranno così offrire un supporto diretto al mondo della musica, a sostegno del singolo artista, delle band, dei loro staff o di associazioni specifiche al fianco degli artisti.

Il mese scorso Spotify aveva lanciato il Covid-19 Music Relief project con l’obiettivo di sostenere associazioni impegnate, non solo in tempi di Coronavirus, al fianco degli artisti e del mondo della musica, in questi giorni colpito, come tanti altri settori, dalle conseguenze della pandemia. Il secondo passo, del quale il colosso del music streaming aveva già fatto cenno, è stato quello di mettere a disposizione la possibilità di indirizzare attraverso delle donazioni il denaro degli utenti Spotify, nel caso lo desiderassero, verso gli artisti, raccogliendo così dei fondi in loro sostegno. Ora la funzione, battezzata Artist Fundraising Pick, è diventata realtà e gli artisti possono attivarla a partire dal loro profilo Spotify, permettendo ai fan di donare denaro attraverso piattaforme come CashApp, GoFundMe o PayPal. Gli artisti potranno anche indirizzare i fan verso le realtà che hanno aderito al Music Relief project, come il Centre National de la Musique francesce, il Deutsche Orchestrer-Stiftung tedesco, l’Help Musicians britannico, l’Irish Music Industry Covid-19 Emergency Relief Fund irlandese e così via (la lista completa è disponibile sul sito del Music Relief project).

    Il mese scorso Spotify aveva lanciato il Covid-19 Music Relief project con l’obiettivo di sostenere associazioni impegnate, non solo in tempi di Coronavirus, al fianco degli artisti e del mondo della musica, in questi giorni colpito, come tanti altri settori, dalle conseguenze della pandemia. Il secondo passo, del quale il colosso del music streaming aveva già fatto cenno, è stato quello di mettere a disposizione la possibilità di indirizzare attraverso delle donazioni il denaro degli utenti Spotify, nel caso lo desiderassero, verso gli artisti, raccogliendo così dei fondi in loro sostegno. Ora la funzione, battezzata Artist Fundraising Pick, è diventata realtà e gli artisti possono attivarla a partire dal loro profilo Spotify, permettendo ai fan di donare denaro attraverso piattaforme come CashApp, GoFundMe o PayPal. Gli artisti potranno anche indirizzare i fan verso le realtà che hanno aderito al Music Relief project, come il Centre National de la Musique francesce, il Deutsche Orchestrer-Stiftung tedesco, l’Help Musicians britannico, l’Irish Music Industry Covid-19 Emergency Relief Fund irlandese e così via (la lista completa è disponibile sul sito del Music Relief project).

Questo è un contenuto esclusivo per gli iscritti a Music Biz

controllo dell'utente in corso
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.